Home Calcio Albidona caput mundi, il cielo sull’alto jonio è gialloblu!

Albidona caput mundi, il cielo sull’alto jonio è gialloblu!

4 min. di lettura
0
0

La ventiseiesima ed ultima giornata del girone A di terza categoria sancisce la matematica vittoria dell’Albidona, che centra la promozione senza nemmeno scendere in campo, a causa della mancata presentazione del Mandatoriccio. La squadra del presidente Middonno, perfettamente allestita dal Direttore Sportivo Leonetti, nonché assessore allo sport in Comune, e magistralmente guidata in panchina da mister Francesco Arvia batte la concorrenza di rivali forti, agguerrite e con calciatori in rosa di categoria superiore. L’Albidona non è stata da meno, però, e l’ha spuntata con 58 punti, due in più della Pol. BSV Villapiana e tre più dei Rangers Corigliano. Una difesa di ferro, la migliore del gruppo, con sole 21 reti incassate, ed il terzo attacco con 56 centri, hanno consacrato i gialloblu dell’alto jonio cosentino. F. Blaiotta e Di Santo ad alzare il muro dietro, i due Paladino, Z. Moufakir, L. Napoli, Carlomagno, Lista e Mundo a completare un reparto offensivo da urlo. Insomma, una squadra che ha dimostrato sul campo di meritare la promozione e così è stato. Dopo i festeggiamenti di rito, siamo riusciti ad avere in esclusiva una dichiarazione del tecnico dei miracoli.

All. Francesco Arvia: “Con immensa soddisfazione e merito gioiamo e festeggiamo per la vittoria di un campionato davvero appassionante, che ci ha visto per tutta la stagione lottare con formazioni di assoluto valore, che annoverano tra le proprie fila calciatori certamente di categorie superiori.
Mi riferisco, in particolare ma non solo, al Villapiana, ai Rangers di Corigliano, all’Altomonte e al Tarsia, che hanno acquisito il diritto di disputare i play-off per la promozione in seconda categoria, a cui faccio un sincero in bocca al lupo e che vinca il migliore. Personalmente, devo ringraziare tutta la società dell’ASD Albidona, in modo particolare il Presidente Vincenzo Middonno e il Direttore Sportivo Carlo Leonetti, che hanno voluto e creduto in questo progetto tecnico. Il merito va certamente ai miei giocatori, un gruppo fantastico, che con umiltà, serietà e impegno hanno espresso sul campo le loro potenzialità personali e sportive, affinché si realizzasse questo stupendo risultato finale. Successo di notevole soddisfazione anche per l’intera comunità albidonese, ma soprattutto del nostro gruppetto di tifosi, che con grande calore ci hanno sostenuto e incitato per tutta la stagione, ed a cui va tutto il nostro sentito ringraziamento”.

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Tappa Viareggio, 3° giornata: BS Catanzaro e Lamezia BS chiudono a zero punti

In serata il commento sulla giornata odierna LAMEZIA BS-PALAZZOLO 3-10 (0-3; 2-2; 1-5) Lam…