Home Beach Soccer Batticuore Lamezia beach soccer: il derby è tuo!

Batticuore Lamezia beach soccer: il derby è tuo!

4 min. di lettura
0
0

Grandissima Lamezia nell’emozionante derby con l’Ecosistem Catanzaro, giocato davanti ad oltre 1000 persone, quasi tutte di fede giallorossa.
Ma i lametini non si sono lasciati intimorire dal folto pubblico presente ed hanno giocato la loro partita, esprimendo il loro gioco, come da qualche match a questa parte.
Inizio tutto di marca biancoverde, con Gallo che dopo appena 2 minuti porta in vantaggio i suoi con un tiro a pochi metri dalla porta a seguito di un’azione confusa.
Passano solo 3 minuti e capitan Muraca raddoppia su calcio di rigore.
Grande gioia per i lametini, il Catanzaro prova a reagire ma Piazza è bravissimo a ipnotizzare Mascaro dal dischetto (non sarà l’unica volta visto che a fine partita saranno 5 i rigori parati dai due portieri).
Nel secondo tempo il Lamezia ha subito l’occasione di portare a 3 le marcature ma il rigore di Curcio lambisce il palo esterno. Ne approfittano i giallorossi che accorciano le distanze con Rayan e pareggiano quindi con Perciamontani. Nel terzo parziale Miceli riporta in vantaggio i suoi raccogliendo un cross dalle retrovie ma su capovolgimento di fronte è Morabito a beffare Piazza ristabilendo immediatamente la parità.
Entrambe le squadre giocano adesso a viso aperto, fioccano le occasioni da ambo le parti, fino a quando Curcio, con una zampata a 2 minuti dalla fine, sigla il gol che vale match e derby.
Incontenibile a fine partita l’entusiasmo per i lametini che tenevano particolarmente a vincere questa partita, è ben noto che il derby, seppur giocato nell’amicizia che contraddistingue il beach soccer, ha sempre un sapore particolare.
Raggiante Tony Piazza, autore di una prestazione superlativa:” ci tenevamo a confermare quanto di buono fatto vedere finora, abbiamo dimostrato di essere un gruppo unito che gioca un buon calcio. C’è grande rammarico per la prima tappa a Castellammare del Golfo, dove non ci siamo espressi al meglio, ma c’è da considerare che siamo comunque un gruppo nuovo; adesso pensiamo al Canalicchio perché vogliamo chiudere bene la stagione per programmare la prossima con l’obbiettivo di raggiungere le fasi finali. In mattinata la squadra femminile è stata sconfitta per 3-0 dal Napoli. Partenopee più in palla, merito sicuramente del mese avuto a disposizione per allenarsi. Ma le lametine non si sono lasciate intimorire, venendo punite dalla maggiore esperienza delle napoletane e fallendo anche un rigore sul risultato di 1-0. In questo momento le ragazze stanno affrontando il Canalicchio, stesso avversario degli uomini nell’incontro di oggi pomeriggio delle 15.45

Ufficio Stampa ASD Lamezia Beach Soccer

Carica altri articoli
Load More By webmaster
Load More In Beach Soccer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Un dirigente di successo alla corte del Locri Futsal

Un uomo che nel futsal reggino e non solo gode di grande considerazione e che sposa con en…