Home Calcio a 5 Calcio a 5, l’arbitro catanzarese Petrillo esordisce in serie A

Calcio a 5, l’arbitro catanzarese Petrillo esordisce in serie A

2 min. di lettura
0
0

Dopo aver arbitrato, tra le altre, la finale della Coppa Italia Under 21 del 5 marzo 2016 a Pescara, seguita dalla finale per l’accesso alla serie B un mese dopo tra Virtus Rutigliano ed Ardenza Ciampino, nonché diverse gare di cartello, anche del massimo campionato nazionale femminile, passando per la semifinale di Coppa Italia di serie A2 Civitella Sicurezza Pro-Meta del 17 marzo 2018, finendo con la finale play off di A2 tra Meta e Ostia Lido del 14 Aprile 2018, è arrivata la designazione più importante per l’arbitro catanzarese Luca Petrillo. Nel prossimo weekend (venerdì 14 dicembre 2018 alle ore 20.45), infatti, il fischietto del capoluogo sarà primo arbitro nella sfida di serie A tra Real Rieti e Real Futsal Arzignano. Dopo Ercole Vescio, Arnaldo Ciciarello e Gianluca De Falco, altro catanzarese che esordisce nel massimo campionato italiano di futsal.
Questo il messaggio apparso sulla pagina ufficiale della sezione AIA di Catanzaro: “A Luca il più grande in bocca al lupo e le più grandi congratulazioni, per questo importante traguardo raggiunto, da parte del Presidente Franco Falvo, del Consiglio Direttivo e di tutti gli associati!<“

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Real Rogit a valanga sul Salinis e terzo posto matematico al primo anno di A2

Il Real Rogit di mister Tuoto sugella la sua splendida stagione asfaltando i pugliesi del …