Home Calcio Cassano Sybaris, un punto d’oro a San Giovanni in Fiore

Cassano Sybaris, un punto d’oro a San Giovanni in Fiore

4 min. di lettura
0
0
Silana

A caccia di punti la pattuglia azzurra dei Presidenti RE&GAETANI per continuare a guardare la classifica in ottica salvezza contro una SILANA alla ricerca della matematica certezza per la permanenza nel prossimo Campionato di Promozione: questi i temi di una gara delicata, importante e di prospettiva per MINGRONE (Cassano Sybaris) e CIMICATA (Silana) che stanno tentando di soddisfare le proprie dirigenze. Ne scaturisce una gara maschia, senza sconti: due gli esplulsi (uno per parte, SCIGLIANO per la Silana e BAKKOUCHE per il Cassano Sybaris) e cinque ammoniti (MIRANDI, FABIANO e FABBRICATORE per la Silana e LOMBARDI e CRUSCOMAGNO per il Cassano Sybaris). Primo tempo ricco di emozioni ed occasioni. Al 14′ PASCUZZO porta in vantaggio il Cassano Sybaris su passaggio dell’ottimo LOMBARDI (servito da GRAZIADIO) che, altruista, regala la gioia della rete al compagno di squadra. Reazione importante della Silana che inizia a insidiare la porta difesa da LA BANCA (anche oggi protagonista con uno strepitoso intervento), ma gli avanti silani non concretizzano per poco. La prima frazione di gara va avanti tra occasioni da entrambe le parti, ma il risultato retsa invariato. La seconda parte inizia subito con la rete del pareggio: al 48′ D’AMORE riporta in carreggiata la propria squadra. Nessuno vuole perdere, si alternano le occasioni per passare in vantaggio. Gli azzurri sprecano con CURATELO che, imbeccato dal solito LOMBARDI, nell’uno contro uno con il portiere avversario, non riesce a realizzare. Poco dopo, FRANCESE del Cassano Sybaris salva sulla linea a portiere battuto. Vicino alla rete SICOLO che direttamente su punizione colpisce l’incrocio dei pali. Stessa sorte, su medesima occasione, per FABIANO che colpisce il palo. Per precipitazione, moltre altre occasioni sprecate accompagnano mestamente le due squadre verso il risultato di parita’ che, per entrambe, non e’ assolutamente da sottovalutare.Per il Cassano Sybaris punto d’oro contro una squadra ben organizzata, combattiva e reattiva. Accantonato il 25° turno, si inizia a pensare alla prossima gara, al prossimo scontro diretto: al “P. Toscano” arriva il SAN FILI, al penultimo posto in classifica con 14 punti ma per nulla rassegnato (com’e’ giusto che sia). Si continua… L’IMPORTANTE E’ CREDERCI!

Uff. stampa 
ASD Cassano Sybaris

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Coppa Della Divisione, Cataforio avanti dopo i supplementari

Gol ed emozioni fanno da cornice al primo match stagionale per Cataforio e Paola. La spunt…