Home Calcio a 5 Cataforio, l’analisi post semifinale di mister Praticò

Cataforio, l’analisi post semifinale di mister Praticò

3 min. di lettura
0
0

CATAFORIO, PRATICO’: “PERFETTA INTERPRETAZIONE, MA COMPLIMENTI ANCHE ALLA MABBONATH”
L’analisi post-gara del tecnico bianconero, timoniere di un grande gruppo
Stiamo crescendo giornata dopo giornata – ha commentato l’allenatore reggino a fine gara -. Sapevamo di affrontare due gare secche nelle quali sarebbe servita la giusta maturità, la giusta interpretazione, la giusta concentrazione così come la giusta preparazione e personalità. Devo fare i complimenti ai miei ragazzi che hanno affrontato queste due gare in modo spregiudicato, visto che hanno sempre cercato di dominare il campo, ma al contempo sono stati altrettanto bravi a non rischiare mai, restando soprattutto uniti nei momenti di difficoltà che, credetemi, in queste due gare nonostante la vittoria, ci sono stati. Complimenti a loro per come stanno lavorando e per come hanno interpretato questa semifinale. I complimenti inoltre voglio riservarli anche alla Mabbonath. Grande squadra, grande società, che si è resa protagonista di un’altrettanto grande stagione. Mi auguro per loro che nel prosieguo possano trovare altre belle soddisfazioni sportive. Gli aggettivi non bastano per descrivere la grande sportività della squadra e dell’ambiente. A livello personale il raggiungimento di questa finale mi da’ tantissimo. Forse ancora non ci credo (sorride ndr). Ho preso questo gruppo da due anni e mezzo e nei primi 6 mesi era arrivata anche la retrocessione in C1. Con un roster praticamente invariato, cambiando in uno o due interpreti, oggi si gioca l’accesso alla A2. Ripeto però, il merito è tutto dei ragazzi. Adesso pensiamo a questa finale ed è motivo di orgoglio per il movimento calabrese che in un girone con tante siciliane, sarà proprio una calabrese a raggiungere in A2 il Melilli.

Fabrizio Cantarella
Add. Stampa Asd Cataforio

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

PRIMA CATEGORIA, la presentazione della prima giornata

GIRONE A (a cura di mister Roberto Mantuano) Dopo il calciomercato ricco di colpi di scena…