Home Calcio a 5 Club Quadrifoglio, parla mister Vitale

Club Quadrifoglio, parla mister Vitale

7 min. di lettura
0
0

Oggi incontriamo il nuovo mister del Club Quadrifoglio Soverato Marco Antonio Vitale.

Mister nuova avventura per lei da prima guida tecnica, quali sono le sue impressioni?
Sono entusiasta di questo incarico e ringrazio chi mi ha fortemente voluto, dal presidente Gualtieri, il vicepresidente Lentini al DS Rijillo. Con loro dall’inizio si è instaurato un bel rapporto e ci siamo trovati su molti punti quindi parto con grande volontà e determinazione. Diciamo che è il giusto premio al lavoro svolto negli anni,la mia parabola è nata proprio con il Quadrifoglio due anni fa con l’incarico di assistente tecnico, dove abbiamo centrato una finale play-off andando ben oltre le aspettative,grazie ad un grande gruppo il quale ha combattuto su ogni pallone con enorme carattere. In seguito l’esperienza lo scorso anno anche se per pochi mesi con il Davoli Academy ma comunque rimane una parentesi formativa.

La società si è mossa in maniera considerevole nel mercato portando a casa giocatori di categoria superiore alla serie D, sente un po di pressione in tal caso?
Beh sulla campagna acquisti non posso che essere contento. Il frutto dell’esperienze pregresse mi porta ad essere più motivato che mai e voglioso di iniziare subito questo percorso. C’è da considerare il fatto che la società negli anni è cresciuta ed io di pari passo insieme a loro quindi conosco cosa c’è intorno ed è un punto fermo dal quale partire. Non ci nascondiamo dietro ad un dito, la rosa è importantissima per la categoria e voglio sottolineare il gran lavoro della società in simbiosi con il sottoscritto, in quanto si disponeva già di un’ottima base di calciatori dello scorso anno. Ogni nuovo acquisto doveva rispecchiare degli elementi fondamentali oltre il valore tecnico in sè, come quello caratteriale e morale, perchè a prescindere dalla categoria bisogna essere prima gruppo, pensare al noi che all’io ,rispettando regole ed avversari e nessuno avrà il posto assicurato perchè tutti devono avere lo stesso equilibrio soprattutto chi inizialmente non sarà nei primi cinque a scendere in campo. Il pubblico che ci segue numeroso merita delle soddisfazioni e noi siamo pronti a soddisfarlo.

L’ultimo acquisto in ordine temporale è stato quello di Giovanni Matacera, possiamo definirlo chiuso il mercato in entrata? Ci sarà qualche inserimento a livello di staff?
Si credo proprio di si anche se il mercato è sempre aperto,però sinceramente abbiamo una rosa importante coperta in tutti i ruoli e non vorremmo generare scontenti nei giocatori che hanno sposato questo progetto dall’inizio. Per quanto riguarda lo staff non ho previsto nessun inserimento perché non sono il tipo che pretende o chiede, ovviamente se ci sarà l’occasione di inserire una persona con esperienza che possa alzare il livello tecnico e di sviluppo non posso che darle il benvenuto.

Quali saranno i prossimi appuntamenti del Club Quadrifoglio?
Aspettiamo informazioni per quanto riguarda l’inizio dei campionati per regolarci sull’avvio della preparazione. Ci sarà un raduno per conoscerci meglio, presentarci, porsi gli obiettivi, familiarizzare in gruppo e dei test atletici per verificare lo stato di forma.

Quest’anno a livello locale oltre al Club Quadrifoglio anche il Davoli Academy giocherà al palazzetto dello sport cosa ne pensa?
La città di Soverato purtroppo ha perso una squadra come il Futura Energia che ha guadagnato sul campo la serie C1 con tanti sacrifici e questo è veramente un peccato,ad ogni modo noi cercheremo partendo dal gradino più passo come la serie D di disputare un campionato degno del nome di Soverato. Al Davoli Academy porgo il mio più sincero in bocca al lupo per la disputa del campionato di serie C2, sia per l’amicizia fuori dal campo e sia per i miei trascorsi e spero l’anno prossimo di sfidarli in un bel derby perché la città merita questo spettacolo.

Giuseppe Cilurzo
Uff. Stampa Club Quadrifoglio Soverato  Calcio a 5
Carica altri articoli
Load More By Domenico Caracciolo
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Primo stop in campionato per la Royal Team Lamezia

di Rinaldo Critelli – Ufficio Stampa Royal Primo inopinato stop stagionale per la Ro…