Home Calcio a 5 Club Quadrifoglio Soverato, parla il dirigente Fabio Pasceri

Club Quadrifoglio Soverato, parla il dirigente Fabio Pasceri

4 min. di lettura
0
0

Riceviamo e pubblichiamo l’intervista a Fabio Pasceri, nuovo dirigente del Club Quadrifoglio Soverato.

Dopo diversi anni da calcettista ma soprattutto due di questi trascorsi con il Club Quadrifoglio, Fabio Pasceri diventa dirigente proprio del Club Quadrifoglio.. Fabio come ci si sente con la veste di dirigente?
Inizialmente avevo deciso di non giocare più e di dedicarmi ad altro, però quando mi è stata avanzata questa proposta, senza esitare ho deciso di accettare, perché in questa squadra sono entrato così per divertimento però avendo vissuto momenti meravigliosi, distaccarmi completamente a dir la verità era difficile! Guarda dentro di me non cambia nulla, mi sento proprio come un anno fa, emozioni invariate e pensieri invariati, certo ho più responsabilità di un semplice giocatore, e ora ci tengo a far più bella figura ed ad essere fondamentale per gli altri dirigenti.

Il tuo ruolo sarà quello di collante tra la squadra ed il mister, vista la tua esperienza in questa società e soprattutto la profonda conoscenza con tutto il resto dell’organigramma societario?
In questa società io e i dirigenti siamo tutti un collante, alcuni di noi  vivono quotidianamente i giocatori e possono conoscere aspetti che negli allenamenti lo stesso Mister non conosce! Quindi possono aiutarlo a fare delle scelte migliori! D’altro canto la mia esperienza per quella che è stata, può dare spunti e suggerimenti per affrontare momenti della stagione più difficili!

La squadra si sta allenando duramente in questi mesi sotto la guida di mister Marco Antonio Vitale, cosa pensi della nuova guida tecnica e della rosa allestita?
Verso il nuovo mister, che è stato anche il mio due anni fa, provo una stima enorme e penso che anche lui ricambi! Sono molto fiducioso e sono sicuro che farà molto bene!! In più il mister ha a disposizione una rosa estremamente forte, quindi ogni settimana scegliere chi lasciare fuori sarà difficile, ma so che saprà come procedere senza creare malumori e riuscendo ad accontentare tutti… e poi del resto sfido qualunque mister a non volere una rosa così competitiva! Per il resto auguro una buona stagione sportiva a tutte le altre squadre e che vinca il migliore!

Giuseppe Cilurzo – Uff.Stampa Club Quadrifoglio Soverato Calcio a 5

Carica altri articoli
Load More By Fabio Carbone
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Memorial S.Gallo, l’analisi dei match

Con le gare disputate nel fine settimana, si è concluso il primo turno della Coppa Calabri…