Home Calcio Il capocannoniere F. Vescio regala lo spareggio per la promozione al suo Mesoraca

Il capocannoniere F. Vescio regala lo spareggio per la promozione al suo Mesoraca

5 min. di lettura
0
0
Fase di gioco Atl. Belvedere-Mesoraca

Ultima giornata di campionato di Terza Categoria. Allo Stadio Comunale di Caccuri, si gioca Asd Atletico Belvedere contro Asd Mesoraca Calcio. La squadra di casa si gioca la possibilità di giocare la finale playoff in casa, i mesorachesi di Mister Sirianni, certi ormai della seconda posizione che gli consentirà di giocare sicuramente la finale Play off in casa, si giocano la vittoria del campionato con il Real Vaccarizzo, impegnato in trasferta col Belcastro. Tempo non dei migliori a Caccuri, la nebbia, nel riscaldamento, impensierisce le squadre. All’entrata in campo, per fortuna sparisce. Sin dalle prime battute, si vede che entrambe le squadra giocano per la vittoria.
Primo tempo abbastanza equilibrato, con i padroni di casa che vanno vicini al vantaggio con Marrazzo, che si libera in area e impatta di testa un traversone dalla destra di Curcio. Ospiti che non stanno a guardare e creano due occasioni molto pericolose con Garibaldi, abile a saltare con un sombrero un avversario ed incrociare il tiro che sibila vicino il palo sinistro, e con Ruberto che vince un contrasto sulla trequarti e lascia partire un bellissimo tiro di controbalzo, che il portiere respinge in angolo, con non pochi problemi. Partita molto maschia, con tanti falli che spezzettano il gioco. Nessuna delle due squadre ci sta a perdere la partita. Si riparte col secondo tempo, nessun cambio per le due squadre. Mesoraca che deve accelerare se vuole giocarsi la vittoria del campionato nello spareggio finale. A fine primo tempo, il Real Vaccarizzo è avanti di 3 gol, a Petronà, contro il Belcastro. Accelerata che arriva con i primi cambi di Mister Sirianni, che inserisce Cistaro e Provveduto. Al 63′ arriva il gol del Mesoraca, che sblocca la partita. Sirianni S. lascia partire un tiro dal limite dell’area, il tiro è centrale, ma molto forte, il portiere avversario respinge, ma il pallone sbatte sulla traversa e rientra in campo. Si avventano sulla palla, che balla sulla linea, Castagnino e Vescio F., quest’ultimo arriva per primo e spedisce la palla in fondo al sacco. Gol che risulterà decisivo alla fine della partita. Finale di partita molto acceso, con i padroni di casa che non ci stanno a perdere e le provano tutte per arrivare al pareggio. Menzione speciale per la giovane difesa mesorachese composta dai due classe ’99, Fazzolari e Torchia, ed un classe 2001, Garibaldi, guidati dal Capitano Gentile e Mazzei. Riescono benissimo nell’opera di contrastare l’esperto Curcio e compagni. La partita si conclude col punteggio di 0-1. Mesoraca che può, finalmente, esultare. Vittoria e testa della classifica mantenuta. Dopo una stagione al vertice, sarebbe stato un peccato arrivare secondi. Si deciderà tutto nello spareggio, in campo neutro, contro il Real Vaccarizzo. Bellissimo finale di stagione nella Terza Categoria Crotonese.

Mesoraca: Mascagni, Mazzei, Fazzolari, Gentile D., Torchia, Garibaldi (58′ Cistaro), Elia, Sirianni S, Ruberto, Vescio F, Castagnino (75′ Provveduto). All. Sirianni
Atletico Belvedere: Elia, Cordua, Oliverio I., Gaudio, Falzetta F., Falzetta D., Marrazzo, Mangone, Curcio, Sculco, Oliverio F. All. Sculco
Marcatori: 63′ Vescio F. (M)

Uff. stampa
ASD Mesoraca

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

L’attaccante Marco Russo torna al Trebisacce

Marco Russo, classe ‘90, torna a vestire la maglia giallorossa. Il calciatore trebisaccese…