Home Calcio Il dado è tratto, la Nuova Magna Graecia torna a casa

Il dado è tratto, la Nuova Magna Graecia torna a casa

1 min. di lettura
0
0

Dopo quasi un anno, la Magna Grecia torna a giocare nel campo che è stata la sua casa dalla fondazione nel 2014, cioè l’ex campo della Polisportiva Azzurra. Il tutto al termine di una piccola battaglia portata avanti da mister Vivacqua, che non si è arreso davanti a ciò che riteneva ingiusti irrigidimenti di tipo burocratico, dato che dovunque, in Calabria, in situazioni logistiche e di impianti del tutto simili, si gioca, anche in categorie superiori. Pur nel rispetto dei ruoli dell’ente Comune e delle forze dell’ordine, Vivacqua è arrivato anche a portare il problema all’attenzione del Prefetto di Cosenza, nonché di Rai 3 Regione, qualche settimana fa. Alla fine è giunto il risultato, che è il minimo per poter fare calcio, e che mette fine al peregrinare della squadra in altri comuni per poter giocare, e a situazione di disagio per allenarsi. Ancora di più, per questo, assume valore tutto quello che la Magna Graecia sta facendo in questo campionato, dove si trova stabilmente in zona play-off sin dall’inizio della stagione.

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

L’attaccante Marco Russo torna al Trebisacce

Marco Russo, classe ‘90, torna a vestire la maglia giallorossa. Il calciatore trebisaccese…