Home Calcio a 5 Kroton batte Catanzaro Futsal e riporta la Coppa Italia in terra pitagorica dopo 23 anni

Kroton batte Catanzaro Futsal e riporta la Coppa Italia in terra pitagorica dopo 23 anni

2 min. di lettura
0
0

La finale maschile, giocata davanti ad un pubblico delle grandi occasioni, vede un sostanziale equilibrio tra le formazioni scese in campo. Le parate di Russo, portiere del Kroton, tengono in corsa i suoi e la prima frazione termina a reti bianche. Scerbo, nel finale, respinge un tiro libero dal limite dell’area di Arcuri, fischiato per un fallo di mano di M. Calabrese. Nella ripresa, i rossoblu spingono sull’acceleratore e, trascinati dai propri tifosi, trovano il vantaggio con Gerace. Il Catanzaro attacca alla ricerca del pari, ma è sempre Russo a dire di no. I pitagorici trovano il raddoppio con Tricoli ed alla fine, sfruttando il portiere di movimento, è ancora Gerace a realizzare la rete del definitivo 3-0, che regala il titolo al Kroton C5 di mister Angelo Orto.

Catanzaro Futsal – Kroton C5 0-3 (0-0)
Catanzaro Futsal: Scerbo, Cardamone, Iozzino, Frustace F., Calabrese M., Marino, Borello, Frustace L., Calabrese A., Spagnolo, Trapasso, Primerano. All.: Mardente
Kroton C5: Russo, Pino, Martino P., Martino L., Macrillò, Federico, Cimino, Cimieri, Basile, Arcuri, Tricoli. All.: Orto
Arbitri: Sigg.ri Primavera e Pedullà (Sez. Locri) Terzo: Sig. Mandaradoni (Sez. Vibo Valentia)
Marcatori: 32′, 61′ Gerace (K) 52′ Tricoli (K)
Note: Scerbo (CZ) respinge tiro libero di Arcuri (K) al 31′ pt. Ammoniti: Calabrese M. (CZ)

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Corigliano convincente, basta un tempo per battere il Siderno

Un Corigliano più che convincente nei primi 45 minuti e decisamente più sornione nella rip…