Home Calcio a 5 L’anteprima sul massimo campionato regionale di serie C1

L’anteprima sul massimo campionato regionale di serie C1

6 min. di lettura
0
0

Torna il consueto appuntamento con l’anteprima sulle gare del massimo campionato regionale di serie C1 che andranno in scena domani pomeriggio. Affidata alla sapiente analisi di mister Alessandro D’Arrigo, ecco a voi la presentazione della ventitreesima giornata di campionato.

G. Cremona (Sensation), capocannoniere del campionato

Si gioca la ventitreesima giornata del campionato e, chiaramente, ogni risultato che si verrà a definire in ogni rettangolo di giuoco determinerà l’esito finale per i vari team. Nella fattispecie si definiranno la volata per la vittoria finale, piazzamento play off e play out, visto che ormai la squadra retrocessa da qualche giornata si conosce già. Ma andiamo ad analizzare i match cominciando dall’alto. La capolista Futsal Polistena ospita tra le mura amiche il Kroton. Tricoli e soci hanno già messo la freccia per il raggiungimento della salvezza e potrebbero puntare ad un eventuale quinto posto, solo riuscendo a fare un eventuale “colpaccio” per recuperare i sei punti che li distanziano dal Traforo. L’impresa è evidentemente proibitiva… D’altro canto, infatti, Dile Gomes e i suoi compagni saranno proiettati a non mollare un centimetro per portare a termine la volata intrapresa da inizio stagione. Il Bisignano insegue ad una lunghezza che, nella peggiore delle ipotesi, rimarrà tale ospitando, infatti, una Roglianese già in C2. Gli uomini di Barbuto sanno benissimo che le partite che conteranno saranno le successive tre e faranno di tutto per prepararsi nella dovuta maniera, non disperdendo energie e risorse importanti in questo rush finale. Il terzo incomodo è rappresentato dal Polistena C5 che, siamo sicurim deciderà in un modo o nell’altro questo campionato. Ricordiamo, infatti, che tra due giornate ci sarà il derby di Polistena con Politanò e compagni che, in quella occasione, potrebbero avere le carte in tavola per definire nel bene o nel male il proprio destino e quello dei “cugini”. Ovviamente, per poterlo fare, dovranno affrontare e superare un bel pò di difficoltà. Prima fra tutti l’Amantea di Bonocore. I blucerchiati sono alla ricerca disperata di punti salvezza ed in casa, siamo sicuri, venderanno cara la pelle, prima di cedere eventualmente tutta la posta in palio. La quarta forza del campionato, il Mirto di Salvino, è ormai troppo staccato dalla vetta per poter pensare di reinserirsi ma, ospitando il Bovalino, anch’esso affamato di punti per l’agognata salvezza, deve cercare di salvaguardare la posizione play off, perché tallonato da vicino dalla LS Traforo. Il sodalizio rossanese, comunque, ha uno scontro tutt’altro che semplice in quel di Gioiosa. La Sensation ha necessità impellente dei tre punti e per Cosentino e company, seppur supportati da una solidità difensiva eccezionale (miglior difesa del torneo), non sarà una passeggiata di salute la trasferta jonica. Uno scontro salvezza all’ultimo sangue si giocherà a Reggio tra la Maestrelli di Lorenti e il Lamezia Soccer di Caffarelli. I Dragoni, sul proprio terreno, hanno un ruolino di tutto rispetto e una vittoria sui lametini sarebbe basilare per l’economia del loro campionato, riaprendo virtualmente i giochi e impelagando, così, nuovamente anche la squadra di mister Carrozza. Chiude il palinsesto il match tra il Città di Cosenza e la rediviva Enotria capace, sette giorni orsono, di dare il terzo dispiacere stagionale alla capolista. Anche qui la vittoria interna porterebbe ad un tourbillon finale da gustare, in chiave salvezza. Partita sicuramente da vedere, che lo spettacolo abbia inizio!!! Buon campionato a tutti.

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

La Calabria sorride: vincono Bisignano, Traforo, Paola, Cataforio e F. Polistena

Giocata l’ottava giornata nel campionato nazionale di serie B. Nel girone G, meravig…