Home Calcio a 5 Lorenzo Fazio all’Icaro:”Felice di essere qui”

Lorenzo Fazio all’Icaro:”Felice di essere qui”

5 min. di lettura
0
0

Lorenzo Fazio è un nuovo giocatore della Polisportiva Icaro. In attesa del comunicato ufficiale della società per presentare anche gli altri nuovi tesserati, è ormai cosa fatta l’arrivo del pivot catanzarese alla corte del presidente Tucci e di mister Bobo Scarpino. La stretta di mano con il presidente sancita nei test match precedenti alla preparazione, che avrà inizio lunedì 17 settembre, da il via ad una nuova avventura e a nuovi grandi obiettivi. Fazio, con all’attivo nel calcio a 5 121 gare ufficiali e 130 reti complessive tra C1, C2, D, Coppa Italia e Coppa Calabria, dopo la buona stagione con il Roccelletta si è detto felice di sposare questa nuova causa e di essere pronto per la nuova stagione.

Polisportiva Icaro e Lorenzo Fazio, un matrimonio finalmente fatto. Quali sono le tue sensazioni e gli obiettivi? Cosa pensi della tua nuova squadra?
Sono veramente felice di essere qui e ho accettato immediatamente la proposta di mister Scarpino di venire a giocare qui. Conosco la serietà del presidente Tucci che ha portato questa società ad essere tra le prime nella nostra città vista la continuità negli anni dell’attività sportiva. Le sensazioni sono positive senza dubbio come gli obiettivi che sono importanti visto l’organico a disposizione. Sono felice di ritrovare tanti ex compagni e amici come Gallucci, Caglioti, Ranieri, Barone e Trapasso e i tanti giovani che fanno parte del gruppo che già conoscevo e sono di sicuro avvenire.

Il campionato di Serie D del comprensorio catanzarese che verrà. E’ ancora un pò presto per parlarne forse. Ma tu cosa ti aspetti e soprattutto che squadre ti aspetti?
Sicuramente guardo prima di tutto in casa nostra. Pensiamo a lavorare e a preparare al meglio la nuova stagione. Dobbiamo cominciare a trovare i giusti assetti e meccanismi con i compagni secondo il volere del mister. E’ chiaro che ci troveremo compagini preparate e che vogliono ben figurare nel prossimo campionato quindi dobbiamo farci trovare pronti. Mi aspetto un’ottima squadra dal Nausicaa sicuramente che tanto bene ha fatto la scorsa stagione come lo stesso Roccelletta, che credo sarà ai nastri di partenza la prossima stagione. Sentivo parlare anche del ritorno in D della Florentiana, società storica e serie che sempre bene ha fatto in questa disciplina. Anche la Young People si è rinforzata e sono certo migliorerà il percorso della prima stagione facendo bene.

Lo scorso anno capocannoniere del girone B di serie D insieme a Spagnolo del Catanzaro Futsal. I tuoi obiettivi personali per questa nuova stagione quali sono?
Il primo obiettivo è senza dubbio che l’Icaro stia il più in alto possibile e raggiunga ciò che la società si è prefissata e che ha già ampiamente espresso al mister e a noi giocatori. Tutto il resto viene dopo specialmente in questo sport che è forse l’apice tra gli sport di squadra. Certo è che voglio dare e darò il mio contributo dal primo giorno di allenamento. Lavoreremo per fare bene.

E da Calabria Dilettanti, come in ogni nuova stagione, un augurio di un’altra bella annata sportiva alla Polisportiva Icaro e a Lorenzo Fazio.

Carica altri articoli
Load More By Domenico Caracciolo
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Sangiovannese, il poker di Leto e la solita De Marco non bastano

Seconda giornata di Campionato A2 e seconda sconfitta per un solo goal per la Sangiovannes…