Home Calcio a 5 Mister Longo analizza il momento del suo Futsal Fortuna

Mister Longo analizza il momento del suo Futsal Fortuna

6 min. di lettura
0
0

di Lorenzo Fazio – Pierluigi Longo e il suo Futsal Fortuna. Attuale terza forza del girone “A” del campionato di serie C2, la compagine del presidente Matteo Bruno si appresta ad affrontare tra le mura amiche il Comprensorio Presilano e successivamente il Futsal Kroton prima della sosta natalizia. Mister Longo, che ha condotto la squadra lo scorso anno dalla serie D alla serie C2, può dirsi decisamente contento di quanto fatto dai suoi fino ad oggi smentendo letteralmente alcuni addetti ai lavori che avevano collocato il Futsal Fortuna nelle zone basse della classifica, magari non conoscendo completamente la rosa e la forza di questo gruppo. Attraverso un buon gioco di squadra e sostenuti dai propri encomiabili tifosi, gli “spartani” sono la vera sorpresa di questa prima parte di campionato. Prima del match contro un’altra catanzarese del girone, il Comprensorio Presilano, abbiamo sentito mister Longo e tracciato un bilancio della stagione del Futsal Fortuna.

Mister, grazie per essere intervenuto su Calabria Dilettanti in vista del match di sabato. La sconfitta di San Fili non intacca il bel percorso fatto finora dalla tua squadra. Come giudichi il cammino fatto fino ad oggi? Come arrivate alla partita di sabato contro il Comprensorio Presilano?
La sconfitta di San fili è stata determinata da una giornata no di tutti e dalla mancanza di tutte le condizioni che ti possono permettere di cercare di vincere in tutti i campi. Praticamente una giornata iniziata male e finita peggio, ma che non intacca per niente il nostro cammino che spero ci porti il prima possibile al nostro primo obiettivo dei 32 punti. Il cammino o percorso che società, io e giocatori stiamo facendo in questo girone durissimo di andata ha dell’ incredibile e nessuno e dico nessuno avrebbe scommesso un euro su di noi che ad una partita dalla fine del girone di andata avessimo occupato il terzo posto a un punto dalla seconda e due dalla prima. Un autentico miracolo di tutti. Purtroppo per noi non arriviamo in ottime condizioni per la partita contro il Comprensorio Presilano visto le molteplici defezioni che ho, dovute a febbre e squalifiche ma so di sicuro che chi ci sarà metterà il cuore e l’anima per cercare di vincere questa partita importantissima.

Campionato lungo e difficile. Stiamo arrivando al giro di boa della sosta natalizia. Quale squadra ti ha impressionato di più e cosa pensi in generale di questo girone?
Per me la squadra più forte del girone è l’Hellas Cirò, anche se questo girone e non mi stancherò mai di ripeterlo è difficilissimo ed equilibrato. Avendo avuto esperienza sia da giocatore che d allenatore posso dire che in C2 il girone di ritorno sarà durissimo più dell andata e quindi noi ci dobbiamo far trovare pronti per non buttare al vento il grandissimo girone di andata che si concluderà sabato.

Il Futsal Fortuna al suo primo storico campionato di C2. Dove vuole arrivare il Futsal Fortuna. Qual è l’obiettivo da raggiungere? Quali sono, invece, i traguardi futuri che sognate?
Il Futsal Fortuna è abituata come società a fare delle cose straordinarie come ha dimostrato l’anno scorso salendo di categoria in C2 e come primo obiettivo, avendo confermato l’intera rosa, è la salvezza il prima possibile e poi non mettiamo limiti alla fantasia. Noi come società abbiamo tanti progetti e sogni nel cassetto che cercheremo piano piano di renderli reali e concreti ma che ancora non mi sento di parlarne. Anzi di uno lo posso dire e cioè formare una prima squadra con tantissimi ragazzi che vengono dall’under e dalle nostre giovanili. Un abbraccio a Lollo Fazio.

A mister Longo e a tutto il Futsal Fortuna un sincero augurio di un gran campionato e il raggiungimento degli obiettivi prefissati.

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Eccellenza, la presentazione della 3° giornata

Di Alessandro Dell’Apa – Apre il turno l’anticipo del Sabato tra i fanalini di…