Home Calcio a 5 Pirossigeno Città di Cosenza, arriva lo scudettato Monterosso

Pirossigeno Città di Cosenza, arriva lo scudettato Monterosso

3 min. di lettura
0
0
Monterosso intervistato tdr2017

Ennesimo colpo di mercato per la squadra cosentina. Il presidente Fuoco, come già annunciato dalla società cedente, ha messo le mani su uno degli astri nascenti del futsal calabrese: Luigi Monterosso, Campione d’Italia, capitano e indiscusso protagonista nel corso del trionfale Torneo delle Regioni 2017 con la Rappresentativa Calabrese Juniores di Calcio a 5. Cresciuto nelle fila dell’ “Enotria Città di Catanzaro”, il talentuoso classe ’97 riabbraccia così mister Mendicino che lo ha allenato durante il TdR2017 conclusosi con la conquista di uno storico tricolore per la Calabria.
Entusiasta il presidente Fuoco: “Sono felicissimo di aver chiuso la trattativa con Monterosso. Voglio ringraziare personalmente il presidente Bitonti che ha dimostrato di voler bene al ragazzo e, a malincuore, ne ha rispettato la volontà dandogli la fiducia che merita. Crediamo di aver fatto un ulteriore ottimo acquisto, nonostante la giovane età saprà inserirsi rapidamente nel nostro spogliatoio. Fin da subito ho percepito che il giocatore ha la giusta umiltà per integrarsi e mettersi al servizio del gruppo.”
“Sono molto contento di arrivare qui – dichiara il giovane catanzarese -. Non nego che mi hanno cercato tante squadre, anche di categoria superiore; ma se dovevo lasciare la mia terra, la squadra nella quale sono cresciuto e che tanto mi ha dato, volevo farlo solo per riabbracciare mister Mendicino ed il suo staff, lui è stato il motivo principale della mia scelta. Ringrazio moltissimo il presidente Bitonti e la società Enotria per avermi permesso di poter realizzare questo mio desiderio. Ringrazio la mia famiglia che, nonostante la distanza tra i due capoluoghi, ha acconsentito. E soprattutto ringrazio mister Mendicino che mi ha voluto puntando su di me, spero di ripagare la sua fiducia.”
“Sono estremamente felice – conclude il mister – di riabbracciare Gigi al quale mi legano ricordi indelebili, primo fra tutti lo storico successo ottenuto con la Rappresentativa Calabrese di Calcio a 5. Da ora bisognerà soltanto dare il massimo al fine di ripagare la fiducia che la società ha riposto nei nostri confronti.”

Uff. stampa
Città di Cosenza

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

San Luca, firma anche il centrocampista Sebastiano Romeo

L’A.S.D. San Luca è lieta di annunciare di aver raggiunto l’accordo a titolo definitivo pe…