Home Calcio Play off interregionale, primo round alla Reggiomediterranea

Play off interregionale, primo round alla Reggiomediterranea

4 min. di lettura
0
0
Il gol che ha deciso la sfida, ad opera di Zampaglione

In un “Longhi-Bovetto” vestito a festa, davanti a più di settecento spettatori, la Reggiomediterranea batte i catanesi del Biancavilla e si aggiudica la semifinale di andata della fase interregionale per l’accesso al prossimo campionato di serie D. Perfetta interpretazione tattica della compagine di mister Iannì, che parte subito forte sfiorando il bersaglio più volte nei primi trentanove minuti: Vitale calcia alto al secondo minuto; Diaz conclude debolmente al venticinquesimo, sugli sviluppi di un calcio di punizione di Pellegrino; diagonale di Pellegrino che non va a buon fine al trentaduesimo; Diaz non trova il colpo su cross preciso di Calabrese al trentanovesimo. E’ il preludio al vantaggio gialloblu, assist preciso di Diaz per Zampaglione che, in posizione regolare, insacca comodamente. In pieno recupero, poi, si fa vivo il Biancavilla, ma il tiro di Cerra, su servizio di Bulades, si spegne a lato della porta di Parisi. La ripresa si apre con un vento fastidioso che limita le giocate, soprattutto aree, delle due contendenti. Al quarto d’ora, ospiti vicinissimi al pari con Diop, il cui stacco di testa, perentorio, sbatte a terra e rimbalza oltre la traversa. Un minuto dopo, Ancione chiama agli straordinari Parisi, che respinge la sventola in angolo. Poco dopo la mezzora, invece, sono i reggini a sfiorare il raddoppio, Lancia s’invola sulla destra, entra in area di rigore e calcia sull’uscita di Vitale, con la sfera che sfiora l’incrocio dei pali. Da qui in poi, è il Biancavilla a venire fuori con decisione sfiorando l’1-1 prima con Savasta, poi con Di Marco e, infine, con Diop, che supera Parisi, ma non capitan Taverniti, che spazza davanti la linea di porta. Finisce 1-0 a Croce Valanidi, tra sette giorni la sfida di ritorno in Sicilia, con il chiaro obiettivo di approdare alla finale, dove la vincente affronterà la squadra che avrà la meglio nel confronto tra Gladiator e Canicattì.

REGGIOMEDITERRANEA-BIANCAVILLA 1-0
Reggiomediterranea: Parisi, Foti, Calabrese, Sapone (40′ Zappia), Dascoli, Taverniti, Zampaglione (67′ Lancia), Vitale, Diaz (88′ Ricciardi), Caruso, Pellegrino (73′ Verduci). A disp.: Marino, Mallamaci, Carlo, Isabella, Fosso. All. Iannì
Biancavilla: Vitale, Yoboua (59′ La Spina), Di Peri, Strano, Diop, Cerra (55′ Scappellato), Bulades, Marcellino (55′ Di Marco), Lucarelli, Ancione, Savasta. A disp.: Longo, Messina, Greco, Marraffino, Faraone. All. Di Gaetano
Arbitro: Cevenini di Siena
Marcatori
: 42′ Zampaglione (R)

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Tappa Viareggio, 3° giornata: BS Catanzaro e Lamezia BS chiudono a zero punti

In serata il commento sulla giornata odierna LAMEZIA BS-PALAZZOLO 3-10 (0-3; 2-2; 1-5) Lam…