Home Calcio a 5 Royal Lamezia, ieri la presentazione ufficiale. Domani l’esordio a Vibo contro Milano

Royal Lamezia, ieri la presentazione ufficiale. Domani l’esordio a Vibo contro Milano

13 min. di lettura
0
0
La Royal alla campagna IO NON RISCHIO

“Avete compiuto un miracolo la qual cosa fa onore a voi e a tutta Lamezia”, le parole dell’ex sindaco Paolo Mascaro intervenuto alla presentazione di ieri sera della Royal Team Lamezia, racchiudono perfettamente i sacrifici compiuti finora dalla società del presidente Nicola Mazzocca. L’accogliente location dei Giardini del Novecento ha ospitato l’intera squadra e la dirigenza della Royal alla viglia dell’esordio di Serie A domani a Vibo Valentina, alle ore 16 contro il Kick Off Milano. In apertura un doveroso applauso in memoria della famiglia scomparsa la scorsa settimana, e che ha causato il rinvio dell’esordio della Royal a Roma. “Ci è sembrata la cosa più giusta da fare – inizia il presidente Mazzocca nel suo intervento – di fronte a queste tragedie lo sport deve fare un passo indietro con rispetto e dolore. La nuova stagione? Si preannuncia speriamo ricca di soddisfazioni anche se comunque molto difficile, perché disputare la Serie A non è semplice, per noi ancora di più essendo molto rinnovati. Ovviamente punteremo a fare più punti possibili, iniziando da domani, anche se affrontiamo la vice campione d’Italia Kick Off, blasonata e molto forte. Noi entreremo comunque in campo con grinta e determinazione e certo non ci faremo intimidire e così spero per il resto della stagione ovunque andremo”.
Alla presenza anche di molti sportivi nonché degli affezionati tifosi sempre presenti in casa e fuori, oltre che dell’ex tecnico Tulino e di una rappresentanza della Lucky Friends, parola poi al team manager Pierluigi Fragale che ha esordito salutando il neo direttore generale Francesco Sinopoli, assente per motivi di salute, ma presto nuovamente operativo. “Sarà una stagione ricca di emozioni – inizia Fragale – che soprattutto le ragazze sapranno trasmetterci. Confidiamo in uno staff tecnico di qualità e competenze per raggiungere un grande traguardo. Personalmente ringrazio il presidente Mazzocca per il ruolo propostomi: abbiamo cercato di dare un’impronta al settore del marketing e comunicazione, ma avremo anche tante novità, tra cui la ‘myRoyal card, una tessera socio-sostenitore che offrirà una serie di agevolazioni legate ad iniziative co-marketing ed attività sul territorio, cercando di fidelizzare i possessori ai nostri colori. E per questo ringraziamo tutti gli sponsor”.
Quindi la presentazione di una delle maglie da gioco, indossata da Jessica. Di ciò la Royal ringrazia il noto imprenditore Pippo Caffo, entrato nella famiglia-Royal con lo sponsor ‘Mountlion’, marchio di birra. Un binomio questo che inorgoglisce la Royal sperando che sia foriero di ulteriori e durature collaborazioni. Dopo la presentazione di tutte le ragazze (compresa il portiere Greta Guerra, reduce da infortunio), compresa Clara Di Piazza che proprio ieri festeggiava gli anni, il saluto dell’ex sindaco Mascaro. “Già vedere il manifesto Royal-Milano – esordisce – è una delle tante cose che rende merito al miracolo che avete realizzato. Lamezia finalmente riesce a misurarsi alla pari con grandi squadre che ci sono in Italia. Alle nuove 10 ragazze dico di non sottovalutare la città dove sono arrivate, perché Lamezia è capace di dare tanto in termini di rapporti umani, serietà e professionalità”. Quindi rivolto a Nicola Mazzocca ancora Mascaro: “State continuando quel miracolo di cui abbiamo parlato tante volte. Fare sport è sempre difficile, farlo in questa terra è un’impresa titanica, specie in questo delicato momento economico-sociale. Ma vi esorto ad andare avanti, avete raggiunto grandi traguardi, forse inimmaginabili ma il lavoro paga sempre. Ed alle ragazze dico di crederci affinchè Lamezia di fronte a città ben più grandi e ricche possa farle soccombere quando le affronterete”. Chiusura con mister Ragona. “Lavoriamo affinchè possiamo essere protagonisti in questo primo anno di Serie A. Mi auguro di rivedere sempre quella bolgia che ricordo l’anno scorso contro Martina e Salernitana, voglio ripartire dall’affetto del nostro grande pubblico. In pratica abbiamo vinto il campionato da dicembre giocando di fatto sempre in trasferta, spero che questa problematica si risolva. Non posso non sottolineare come stiamo peregrinando alla ricerca di campi dove allenarci, ed è un peccato che in una città grande come Lamezia tante strutture restino chiuse. La squadra? E’ un gruppo nuovo e sicuramente più sano degli anni scorsi, voglioso di apprendere, che ascolta il suo mister. Siamo ripartiti dalla grande esperienza e professionalità di capitan Fragola, un esempio per tutte non avendo finora mai saltato un allenamento; e dal talento di Federica De Sarro. Per il resto abbiamo scelto ragazze vogliose di far bene, tra cui molte giovani che cercheremo di farle maturare e perché no riproporle nelle varie Nazionali dove hanno già fatto qualche apparizione a livello di convocazioni e stage”.
IO NON RISCHIO. Stamani visita da parte della Royal sempre sensibile per queste iniziative agli stand della Protezione Civile accanto lo Scolastico, per la campagna ‘Io non rischio’, presente il responsabile sicurezza della Royal Luigi Ruberto, che ha spiegato alle ragazze i primi accorgimenti in caso di eventi naturali, terremoti o altro.
CONVOCATE: Non ci sono la brasiliana Kale, in attesa di transfer; e la squalificata Gatto. Si tratta dei portieri Cacciola e Giuffrida. Quindi Fragola, Rovito, Nasso, Furno, Saraniti, Mauro, De Sarro e Di Piazza.
ARBITRI. Terna reggina, i due arbitri Fabrizio Schirripa e Antonio Turiano. Crono: Domenico Saccà.

ORGANIGRAMMA
Nicola Mazzocca        Presidente
Veronica Mazzocca    Vice pres.
Claudia Vetromilo      segreteria
Francesco Sinopoli     direttore generale
Pierluigi Fragale         team manager
Rinaldo Critelli           responsabile comunicazione
Antonio Scalise           responsabile social&web
Luigi Ruberto             resp. Sicurezza
Totò Gigliotti              collaboratore
Gianluca Vescio         collaboratore
Antonio Stella             collaboratore
Giacomo Costantino  fotografo

STAFF TECNICO
Mauro Raffaele Ragona         allenatore
Pasquale Iannelli                    vice all. e prep. portieri
Alessandro De Sensi              preparatore atletico
Pietro Mercuri                         resp. area riabiliazione
Giovanni Carnovale               medico sociale
Giovanni Paladino                 medico sociale
Concetta Perri                         fisioterapista
Aldo Mercuri                          fisioterapista

Ufficio stampa
Rinaldo Critelli

ROYAL TEAM LAMEZIA

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Prima Categoria, risultati e marcatori della 10° giornata

Si sono disputate le gare della decima giornata del campionato di Prima Categoria, di segu…