Home Beach Soccer Serie A Beach Soccer, si chiude la tappa di Viareggio

Serie A Beach Soccer, si chiude la tappa di Viareggio

16 min. di lettura
0
0

Viareggio (Lu), 16 luglio 2017 – Il mare che luccica da una parte, le vette bianche di marmo delle Alpi Apuane dall’altra. Questa è Viareggio, la perla della Versilia che ha ospitato la terza e ultima giornata della tappa extralarge della Serie Aon. Il “Beretta” Beach Stadium ospitato dal “Bagno Flora” nel cuore pulsante del lungomare di Viareggio ha fatto da cornice alle 24 sfide che hanno coinvolto le squadre dei gironi A e B. Ospite d’eccezione l’ex campione di calcio Giovanni Galli che nei primi anni post carriera si è cimentato sulla sabbia “Il beach soccer è uno sport bellissimo che consiglio a tutti, si fa fatica ma al contempo ci si diverte tanto”. Due i verdetti più importanti emessi al termine della 2^ tappa di Campionato: i padroni di casa di Viareggio, che hanno vinto tutte e sei le prime gare, tre qui in casa, sono già tra le prime otto in Italia per il nono anno di fila. Il ritorno di Gabriele Gori ha fatto la differenza, il bomber azzurro in sole tre partite ha segnato ben nove gol. I “ragazzi del Muraglione” non hanno sbagliato neanche nell’ultimo match con la Romagna dopo aver convinto nello scontro diretto con l’Happy Car Samb.

Stessa sorte per Catania al 12^ anno consecutivo alle Final Eight dopo aver inanellato cinque successi di fila. Gli etnei avanzano a ritmo di gol, 19 centri nelle sole due partite in Versilia, Bruno Xavier e Palmacci già a quota 10 centri, Zurlo ad 8. Dopo due tappe il girone B ha una classifica spaccata in due, le prime quattro Catania, Canalicchio Ct, Napoli e Terracina hanno scavato un solco di sei punti sulle altre squadre.  Canalicchio con i due successi negli scontri diretti, l’ultimo di fondamentale importanza nel derby con la Sicilia, si avvicina al sogno di andare a giocare le finali di San Benedetto del Tronto dopo due anni di assenza. Azzeccato l’innesto del brasiliano Calmon, al suo primo campionato ha già timbrato il cartellino nove volte in cinque partite. Il Terracina nonostante stia pagando lo scotto del ricambio generazionale della squadra ha messo in cascina 12 punti vincendo le partite che doveva vincere, due in questa tappa, gli incontri non facili con Sicilia e Lamezia. In evidenza Simone Borelli, ragazzo cresciuto sulle spiagge pontine, in testa alla classifica marcatori con 10 gol. L’Ecosistem CZ nell’ultima gara della tappa ha rilanciato le proprie aspirazioni rimescolando la classifica ai danni del Napoli che ha inciampato proprio sul più bello. Incredibile Ruggiero autore di sei reti, anche nel beach soccer è raro vederlo.

Nel girone A sei squadre sono in lotta per i quattro posti per le Final Eight dopo i risultati maturati in questa tappa in cui gli scontri diretti non hanno sciolto i dubbi. Oltre al già citato Viareggio ci sono Lazio, Samb, Brescia, Pisa e No Name Nettuno in corsa per le finali di San Benedetto del Tronto. Al termine della tappa di Viareggio nessuna ha spiccato il volo. Il Pisa ha chiuso l’esperienza viareggina con due vittorie e un ko salendo al 2^ posto in classifica. L’azzurro di Palma ha trascinato i suoi salendo a quota 7 gol in questa Serie Aon. In scioltezza i successi nella 2^ e 3^ giornata con la Vastese e il No Name Nettuno. Brucia la sconfitta di misura con la diretta concorrente Lazio. Proprio i biancocelesti hanno chiuso la tappa facendo il loro dovere con la Vastese, oltre a Savarese, in evidenza l’uruguagio Pampero autore di una doppietta e sempre in gol a Viareggio. Il Brescia ha stupito con la Lazio e deluso nell’ultima gara con il Livorno. I lombardi si trovano a nove punti grazie soprattutto alla vena realizzativa di Meier e Bruno (13 gol in due). I labronici rimangono in pista con i ragazzi cresciuti in casa. L’Happy Car Samb ha riposato nell’ultima giornata, va via da Viareggio con tre punti in due partite e il rammarico di aver perso male il big match con i versiliesi.

La prossima tappa coinvolgerà le nove squadre del girone B impegnate alla Beach Arena Santa Fè di Catanzaro Lido dal 21 al 23 luglio.

Grande copertura mediatica per la tappa di Viareggio, tutte e 24 le gare sono state trasmesse sui broadcast internazionali. Otto partite, quattro il sabato e altrettante la domenica, in diretta streaming su quattro piattaforme web che insieme superano abbondantemente 6 milioni di potenziali utenti, si tratta di repubblica.itcorrieredellosport.it, pagina Facebook ufficiale della Lega Nazionale Dilettanti (Facebook.com/LegaDilettanti) e sito web ufficiale della competizione beachsoccer.lnd.it.

RISULTATI

1^GIORNATA
Venerdì 14 luglio

Girone A
Brescia-Happy Car Samb 1-7
Livorno-Romagna 7-5
Lazio-Pisa 3-2                                                       
Vastese-Viareggio 2-9
Riposa: No Name Nettuno

Girone B
Canalicchio Ct-Atletico Licata 14-2
Barletta-Sicilia 2-6
Terracina-Napoli 1-5                           
Catania-Lamezia 7-4                           
Riposa: Ecosistem Cz

2^ GIORNATA
Sabato 15 luglio

Girone B
Sicilia-Terracina 2-7
Lamezia-Barletta 5-1
Atletico Licata-Ecosistem Cz 3-10
Napoli-Canalicchio 4-3
Riposa: Catania

Girone A
Lazio-Brescia 2-3
Romagna-No Name Nettuno 3-4
Happy Car Samb-Viareggio 3-6
Pisa-Vastese 6-1
Riposa: Livorno

3^ GIORNATA
Domenica 16 luglio

Girone B
Barletta-Catania 3-12
Canalicchio Ct-Sicilia 7-3
Terracina-Lamezia 5-4
Ecosistem Cz-Napoli 9-3
Riposa: Atletico Licata

Girone A
Vastese-Lazio 2-6
Brescia-Livorno 3-6                                                         
Viareggio-Romagna 6-2                                                         
No Name Nettuno-Pisa 3-6                                                                                 

 

Classifica girone A: 18 punti Viareggio; 12 Pisa; 10 Happy Car Samb; 9 Lazio, Brescia; 6 Livorno, No Name Nettuno; 0 Romagna, Vastese

Classifica girone B: 15 punti Catania; 12 Canalicchio Ct, Napoli, Terracina; 6 Barletta, Ecosistem Cz, Sicilia; 3 Lamezia; 0 Atletico Licata

CLASSIFICA MARCATORI

10 gol: Bruno Xavier, Palmacci (Catania), Borelli (Terracina), Leo (Viareggio)

9 gol: Calmon (Canalicchio Ct), Miceli (Lamezia), Gori (Viareggio)

8 gol: Zurlo (Catania), Ruggiero (Ecosistem Cz)

7 gol: Colella (Barletta), Meier (Brescia), Trippa (No Name Nettuno), Di Palma (Pisa)

6 gol: Bruno (Brescia), Urso, Duarte (Canalicchio Ct), Perciamontani (Ecosistem Cz), Pampero (Lazio), Papa (Romagna), Ietri (Samb), Ardizzone (Sicilia), Valenti (Viareggio)

5 gol: Stankovic, Ott (Catania), Lucio Carmo (Napoli), Ortolini (Pisa), Ledhili (Romagna), Palma, Eudin (Happy Car Samb), Marinai Si. (Viareggio)

4 gol: Di Grazia (Atletico Licata), Fred, Corosiniti (Catania), Salvadori, Galligani (Livorno), Fiore, Kuman, Moxedano (Napoli), Porcari F. (No Name Nettuno), Giagnorio V. (Romagna), Lucas, Perez (Happy Car Samb), Bagnara, Mucciarelli (Terracina), Maccione (Vastese), Remedi (Viareggio)

3 gol: Zingrillo, Riondino (Barletta), Steinemann, Wuest (Brescia), Polastri, Condorelli (Canalicchio Ct), Bassi De Masi (Catania), Morabito (Ecosistem Cz), Savarese, Bernaardo (Lazio), Fappani (Livorno), Cirilli, Cancelli (No Name Nettuno), Del Duca (Terracina), Genovali (Viareggio)

2 gol: Villani (Atletico Licata), Diella (Barletta), Arici (Brescia), Maci, Soria, (Canalicchio CT), Palazzolo (Catania), Scalese (Ecosistem Cz), Curcio, Gallo, Muraca (Lamezia), Pasquali, Alla (Lazio), Chiky, Fiorentino, Sanfilippo, Saviozzi (Livorno), Capobianco, Luongo (Napoli), Madjer, Marrucci Mi., Marrucci Ma., Vaglini, Biermann (Pisa), Sciglitano, Maiorano (Romagna), Addarii (Happy Car Samb), Bonanno, Grasso, Mollica (Sicilia), Perera, Frainetti (Terracina), Di Foglio (Vastese)

1 gol: Martelli, Famà, De Angelis (Atletico Licata), Curci (Barletta), Spacca, Lutz (Brescia), Nicotra, Platania (Canalicchio CT), Chiavaro (Catania), Rayan, Mascaro, Cassaro, Staffa (Ecosistem Cz), Guadagno, Arcuri, Notaris (Lamezia), Simonelli, Rui Mota, Altobelli (Lazio), Montecalvo, Cofrancesco (Livorno), Scarparo (Napoli), Ottolini (No Name Nettuno), Battini, Ragghianti (Pisa), Mercuri (Romagna), Pastore (Happy Car Samb), Tedeschi, Di Stefano, Campanella (Sicilia), Eliott, Marzano, Carocci, Sacchetti (Terracina), Muratore M., Marinelli (Vastese), Torres, Barsotti, Pacini, Carpita (Viareggio)

Carica altri articoli
Load More By webmaster
Load More In Beach Soccer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Un dirigente di successo alla corte del Locri Futsal

Un uomo che nel futsal reggino e non solo gode di grande considerazione e che sposa con en…