Home Calcio a 5 Serie C1: risultati, marcatori e commenti della 19° giornata

Serie C1: risultati, marcatori e commenti della 19° giornata

7 min. di lettura
0
0

Si è disputata la diciannovesima giornata nel campionato regionale di serie C1, di seguito risultati, marcatori e commenti di tutti gli incontri.

BOVALINO C5-ENOTRIA CITTA’ DI CATANZARO non disputata 

Casolese 9/2/2019

CASOLESE-HELLAS CIRO’ MARINA 6-5
Marcatori: 3′ C. Fortino (C) 7′ Franzè (C) 19′ Milano (C) 24′, 26′ Reda (C) 27′, 30′, 34′, 37′ Potrone (H) 50′ Potestio (C) 53′ Potrone (H)
Altra grande partita al Palabrutium di Casali del Manco, la Casolese sfida l’Hellas Cirò Marina del Presidente Vetere. La squadra di casa vuole confermare la suo posizione di classifica e mettere subito in difficolta gli avversari. Al’ 3’ passa subito con un gol di Cristian Frotino. Siamo solo al 7’ e con Lele Franzè siamo subito sul 2-0 per i padroni di casa. La squadra cirotana ci prova con Mummolo e Potrone ma nulla da fare. E’ la Casolese al 19 che trova il 3-0. A questro punto la Casolese dilaga. Entra bomber Reda che manca da mesi e in meno di 5 minuti segn una doppietta che al 25’ porta la Casolese sul 5-0. Mummolo e compagni sono storditi ma reagiscono prontamente. Ti aspetti Mummolo ed esce fuori Luigi Potrone che fra il 27 e il 30’ segna una doppietta e chiude il primo tempo sul 5-2 per la Casolese. Nel secondo tempo ti aspetti la reazione della Casolese ma ancora Potrone, prima la 34’ e poi al 37’ porta la squadra ionica sul 4-5 per una rimonta strabiliante. La Casolese è stordita, una partita che sembrava chiusa ora è apertissima, l’Hellas attacca con tutti i propri uomini, mister Tavernese vuole uscire con un risulltato pisitivo da questa difficile trasferta. Al 50’ pero’ è Luca Potestio che decide di chiudere la partita. La Casolese è sul 6-4. L’Hellas ci crede fino allla fine e ancora Potrone a trovarsi sul secondo palo per 6-5 che sarà anche il risultato finale. Una grande sfida che entrambe le squadre hanno giocato a viso aperto e provato a vincere. Trionfa la Casolese che con questa vittoria raggiunge il terzo posto il classifica e continua a sognare.
Il commento del presidente Steven Crocco nel dopo gara:
“Sono contentissimo, innanzitutto del risultato ottenuto e quindi la vittoria, importante tassello per il terzo posto e per inseguire le prime posizioni, sono soddisfatto della prova generale della squadra che ha dato veramente tutto, anche se ad un certo punto la partita sembrava recuperata i ragazzi hanno sfoderato l’ultimo attacco riuscendo ad avere la meglio sulla squadra cirotana, il terzo posto conquistato è un grande risultato raggiunto con il lavoro di tutti. Grande soddisfazione da parte nostra e di tutto l’ambiente e grande fiducia in mister De Marchi che partita dopo partita sta attuando la crescita programmata per questo finale di stagione. Complimenti a tutti!”. (A.S. Casolese)

KROTON C5-CITTA’ DI COSENZA 6-2
Marcatori: 20′ L. Martino (K) 31′ Riconosciuto (CS) 49′ Gerace (K) 52′, 54′, 55′ Federico (K) 59′ Bruno (K) 62′ Cimieri (K)

MIRTO C5-CITTA’ DI FIORE 7-3
Marcatori: 10′, 20′, 47′ De Vincenti (M) 12′, 28′, 40′, 43′ Bacci (M) 30′ Leto (CF) 53′ Talerico (CF) 58′ Oliverio (CF)

Maestrelli-Polistena

MAESTRELLI C5-POLISTENA C5 6-1
Marcatori: 17′ Oliva (M) 22′ Arcudi (M) 27′ Surace (M) 31′ Insana (P) 53′, 55′ Arcudi (M) 58′ Oliva (M)
I Dragoni che non ti aspetti oggi sorprendono la capolista Polistena al termine di una partita vibrante decisa dai liberi di Arcudi a circa 10 minuti dal termine. I ragazzi di Mister Lorenti partono forte e trovano la rete con Oliva con un gran tiro dai 12 metri. Immediata la replica del Polistena che sfiora la rete diverse volte, ma Calabro’ si fa trovare pronto (ottima la sua prestazione oggi). Si prosegue sul filo dell’equilibrio fin quando, sul finale del tempo, un uno-due firmato Arcudi e Suraci manda le squadre al riposo. Al rientro è rabbioso l’impeto della capolista che trova prima la rete del 3 a 1 e poi schiaccia ancora sull’acceleratore per riaprire la gara, ma gli uomini di casa reggono e chiudono poi la gara come già detto con Arcudi che torna a realizzare da tiro libero. L’ultima rete di Oliva nel recupero serve solo a fissare il risultato finale. (A.S. Maestrelli)

ROGLIANESE-LAMEZIA SOCCER 1-15
Marcatori: 4′ Morelli, 7′, 24′, 51′ Deodato, 13′, 15′, 42′ Brandonisio, 21′, 22′ Crapella, 26′ Grandinetti, 28′, 43′ Baglione, 40′ Caffarelli, 41′, 59′ Gerbasi, 49′ Fiore (R)

VIBO C5-SENSATION C5 2-2
Marcatori: 15′ Cremona (S) 18′ Aziz (V) 27′ Paternò (V) 59′ Longo (S)

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Corigliano, precisazione sulle dichiarazioni del presidente Nucaro

L’Asd Corigliano Calabro tiene a precisare che le dichiarazioni rilasciate dal presidente …