Home Calcio a 5 Serie C2 gir. A: risultati, marcatori e commenti della 19° giornata

Serie C2 gir. A: risultati, marcatori e commenti della 19° giornata

10 min. di lettura
0
0

Si è disputata la diciannovesima giornata di campionato nella serie C2 girone A, di seguito risultati, marcatori e commenti di tutti gli incontri.

Boscolandia-Crescendo

BOSCOLANDIA-CRESCENDO 5-5
Marcatori: 14’ Vasapollo (C) 29′ Martino (C) 33′ Riconosciuto (B) 52′ Martino (C) 55′ Riconosciuto (B) 56′ Garofalo (B) 58′ Martino (C) 59′ e 61′ Riconosciuto (B) 62′ Crugliano (C)
Al Palazzetto dello Sport di Donnici si gioca la gara tra Boscolandia e Crescendo appaiate al settimo posto in classifica a quota 24 punti. Entrambe le squadre cercano la vittoria per provare a giocarsi le ultime chance di inserimento nella lotta play-off. Al 2’ il Crescendo si rende pericoloso con E. Scerbo murato da L. Baldino. Al 3’ ci prova R. Tarsitano da sinistra con tiro ad incrociare, la palla sfiora il palo. Al 5’ A. Maiorano si trova a tu per tu con L. Baldino che chiude lo specchio e costringe all’errore il n. 18 ospite. Al 10’ ci prova due volte il capitano G. Garofalo, la prima volta para il portiere ospite, nel secondo tentativo spreca, clamorosamente, ad un passo dalla linea di porta. Al 14’ il Crescendo sblocca la partita, punizione da destra battuta dal n. 18 A. Maiorano che pesca C. Vasapollo sul palo opposto che, tutto solo, deposita facilmente in rete, 0-1. Al 15’ gran tiro di De Bartolo da fuori e gran risposta dell’estremo difensore. Al 16’ ripartenza di E. Scerbo fermato da L. Baldino in uscita, l’arbitro decide per l’espulsione del n. 1 locale. Forcing alla ricerca del raddoppio da parte della formazione ospite che prova a sfruttare la superiorità numerica. Al 18’ W. Riconosciuto sfiora la traversa. Al 19’ ancora W. Riconosciuto serve R. Tarsitano sulla sinistra, tiro di prima intenzione con deviazione del portiere in angolo. Al 25’ palla del raddoppio sui piedi di A. Maiorano stoppato da M. Zicarelli che fa ripartire velocemente l’azione per G. Germano che si incunea e tira trovando il piede del portiere. Al 29’ tiro libero per il Crescendo, si incarica della battuta A. Martino che trova l’incrocio dei pali, 0-2. Le squadre vanno a riposo con il doppio vantaggio ospite. Mister Abate non ci sta e prova a scuotere i suoi ragazzi nell’intervallo. Parte il secondo tempo con un nuovo brivido per la squadra rovitese, E. Scerbo si trova la palla sulla destra lasciato solo dal diretto marcatore, incrocia il tiro e colpisce il palo alla sinistra di M. Zicarelli. Sale in cattedra il bomber W. Riconosciuto che al 3’ colpisce una clamorosa traversa a portiere battuto. Continua a premere la squadra rosso-blu ed al termine di un’azione manovrata trova la rete dell’1-2 proprio con il n. 8. Al 5’ clamorosa parata del portiere ospite su G. Germano che calcia da distanza ravvicinata. Al 6’ ancora l’estremo difensore ospite salva su un missile di W. Riconosciuto. Avanza la squadra rovitese alla disperata ricerca del pari ma si espone alle ripartenze ospiti. Al 22’ nuovo allungo Crescendo con A. Martino che trova il break giusto e fa secco M. Zicarelli. Al 25’ W. Riconosciuto accorcia su rigore, 2-3. Al 26’ G. Garofalo trova il meritato pareggio, 3-3. Ma è un finale pirotecnico! Al 58’ nuovo errore difensivo e goal del 3-4 segnato ancora da A. Martino. Caparbia la reazione della squadra di casa che un minuto dopo pareggia con lo scatenato W. Riconosciuto, 4-4. Entriamo nei minuti di recupero e Boscolandia ha un tiro libero, si incarica della battuta W. Riconosciuto che non dà scampo al portiere, 5-4 e festa grande sugli spalti. Mancano pochi secondi alla fine, Boscolandia perde palla reclamando un fallo di giuoco non rilevato dall’arbitro e lascia partire da solo A. Crugliano che trova il clamoroso 5-5. Finisce in parità una partita incredibile che nei minuti finali ha regalato tante emozioni. L’episodio finale lascia il rammarico e tanta rabbia ai padroni di casa che credevano, ormai, di aver portato a casa una insperata vittoria. (A.S. Francesco Occhiuto)

COMPRENSORIO PRESILANO-CITTA’ DI FIORE 2-2
Marcatori: Riccelli (CP) Cordua (CF) Simari (CF) Pullano (CP)

DOMENICO SPORT-SILVER CITY 4-5
Marcatori: 16′ Mantuano (DS) 17′ Martini (DS) 20′ Mantuano (DS) 23′ Sicoli (SC) 24′ De Gori (SC) 28′ Sicoli (SC) 34′ Ceraldi (DS) 38′ M. Argento (SC) 54′ F. De Cario (SC)

FUTSAL KROTON-REAL SAN FILI 4-3
Marcatori: 10′ F. Arcuri (FK) 13′ Pugliese (FK) 20′ Martino (RSF) 42′ F. Arcuri (FK) 49′ Martino (RSF) 53′ Manfredi (FK) 54′ Dimizio (RSF)

Mummolo

HELLAS CIRO’ MARINA-PRATO SAN MARCO ARGENTANO 3-3
Marcatori: 10′, 29′ e 33′ Mummolo (H) 25′ e 50′ Andropoli, 41′ Ferrari (PSM)
Partita giocata bene da entrambe le compagini, unica nota i gol di Mummolo (3 gol) per l’Hellas Cirò Marina mentre per il Prato San Marco vi è un’autorete di Mummolo, Ferrari e Andropoli. Per il resto, niente da commentare tranne la presenza in campo di un attore (arbitro) inutile e dannoso, che ha rovinato lo spettacolo che tanto amiamo, facendo errori a ripetizione e scontentando tutti. Se questi sono i personaggi che dovrebbero mandare avanti la barca, allora fermiamo tutto, perché io da questa barca, voglio scendere. (A.S. Francesco Rizzo)

SPORTING CLUB CORIGLIANO-CASOLESE 1-5
Marcatori: 9′ Romeo, 17′ Marino, 43′ Reda, 56′ Curti (SC) 61′ Colla, 63′ De Rose
Primo tempo giocato alla pari. Lo Sporting viene fermato dai pali e dai miracoli del portiere ospite Fato. La Casolese segna su due ripartenze centrali. Secondo tempo dove lo Sporting parte ancora più aggressivo, ma non riesce a sfondare la difesa avversaria ben organizzata, soprattutto grazie alle parate del portiere Fato. Lo 0 a 3 nasce da un uscita fuori tempo di De Luca, che lascia l’attaccante a tu per tu in porta. Gli ultimi due gol della Casolese arrivano quando lo Sporting prova il quinto uomo, incassando le micidiali ripartenze della capolista. (A.S. SCC)

REAL LUZZESE-FUTSAL FORTUNA rinviata per impraticabilità di campo

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Play Off Juniores, risultati e marcatori

Disputate le semifinali play off del campionato juniores, di seguito risultati e marcatori…