Home Calcio a 5 Serie D gir. B, risultati e marcatori

Serie D gir. B, risultati e marcatori

7 min. di lettura
0
0

Continua il testa a testa tra la Pol. Icaro ed il Nausicaa C5 entrambe a punteggio pieno (12 punti) in testa alla classifica, mentre a tre lunghezze segue a distanza la Costa del Lione. Prima vittoria stagionale per la Santacrocenotria Cz ai danni di una irriconoscibile Florentiana.

TreColli – Nausicaa C5 = 2-5
Marcatori: Chillà, Muccari (T) – 2 Bono, Parisi, Betrò, aut. (N)

Costa del Lione – Futsal Montepaone = 5-2
Marcatori: 3 Ciddio, M. Mantuano, Aut. (CL) Anania, De Marco (FM)
La Costa del Lione vince ancora, anche senza i gol di Riccardo Floro. Nella quarta giornata di Serie D – Girone B la squadra di Filippo Romano, schiera dal primo minuto il nuovo arrivato Riccardo Madonna. La manovra biancorossi ancora non è fluidissima, con qualche giocatore non al massimo della condizione. A sbloccare la gara ci pensa Francesco Bernardo Ciddio, con un bel tiro da fuori area. Nel proseguo del primo tempo, il Futsal Montepaone prova ad alzare il pressing, senza però creare particolari pericoli per Palmerino Crialesi. Riccardo Madonna prova a segnare il suo primo gol in biancorosso, ma prima non è preciso e poi viene bloccato da una grande parata dell’estremo difensore biancoverde. L’assedio della Costa del Lione dura per ben 30 minuti, ma il Futsal Montepaone, dal 15 minuto in avanti, reagisce e con il cuore e tiene il campo molto bene andando molte volte, vicino al pareggio. Nella ripresa, sale in cattedra, Matteo Mantuano. Il giovane falernese, con una straordinaria prestazione, segna e fa segnare regalando al pubblico presente, una prestazione eccezionale. Bernardo Ciddio con una tripletta porta il pallone a casa e la Costa del Lione ritrova la vittoria dopo due sconfitte consecutive (una in campionato e una in coppa). (A.S. Costa)

Santacrocenotria

Santacrocenotria CZ – Florentiana = 5-2
Marcatori: 2 Caserta, 2 Critelli, Battista (S) – Giglio, Villella (F)
Prima vittoria stagionale per la Santacrocenotria che ruggisce tra le mura amiche con il punteggio finale di 5 a 2 contro la Florentiana. In un campo condizionato dalla pioggia sono stati fondamentali tecnica e grinta, che gli uomini di mister Longobardi hanno dimostrato di avere soprattutto nel secondo tempo. Nella prima frazione di gioco infatti la Santacroce aveva retto bene il campo ma aveva chiuso sotto di un gol. Come spesso è accaduto in questa prima parte di stagione, i ragazzi della Santacroce guidati dalla solidità tattica del capitano Gherardi, hanno saputo reagire e hanno risposto mettendo a segno una rete dopo l’altra. Prima Caserta, che pareggia e porta in vantaggio la squadra, poi con Critelli che mette al sicuro il risultato con una doppietta. Nei minuti finali la Florentiana accorcia le distanze ma Battista mette in cassaforte la vittoria siglando il quinto gol. (A.S. Santacrocenotria)

Pol. Icaro – Roccelletta = 9-1
Marcatori: 3 Fazio, 2 Mancuso, 2 Davoli, Nigri, Daniele (I) – Lacava (R)

Borgia – Young People CZ = 4-3
Marcatori: Pugliese, Fruci, Sinopoli, Sestito (B) – Iemma, 2 Calanna (Y)
La quarta giornata di campionato vede confrontarsi i padroni di casa del Borgia 2007 e gli ospiti della Young People. Nei primi minuti è il Borgia a gestire la partita effettuando qualche tiro dalla distanza neutralizzato al meglio da Avellone. Escono fuori gli ospiti che intorno a metà tempo passano in vantaggio con un mancino di Marco Iemma per poi piazzare il due a zero grazie ad una bella rete di Vincenzo Calanna. Il primo tempo prosegue con gli ospiti ad amministrare il doppio vantaggio fallendo qualche ripartenza. Nella seconda frazione di gioco, così come successo contro la Santacrocenotria, la Young per 10 minuti si addormenta completamente uscendo dalla partita e permettendo al mai indomito Borgia di ribaltare la partita sul 3-2. Ancora Calanna riesce ad agguantare il pareggio appoggiando in rete un bell’assist di Iemma. La partita prosegue colpo su colpo da ambo le parti ma a pochi minuti dalla fine i padroni di casa tornano nuovamente in vantaggio grazie ad un rigore apparso abbastanza dubbio. Non servono a nulla gli ultimi assalti dei giallorossi che tornano a casa battuti e con l’amaro in bocca per il mancato risultato nell’ennesima partita alla portata. (Young People CZ)

 

Carica altri articoli
Load More By Domenico Caracciolo
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Il punto sui gironi A e B di Promozione

Di Alessandro Dell’Apa GIRONE A Morrone e Sambiase proseguono a braccetto, lasciando…