Home Calcio Serie D, la Vibonese vince il derby sulla Cittanovese; successo dell’Isola Capo Rizzuto

Serie D, la Vibonese vince il derby sulla Cittanovese; successo dell’Isola Capo Rizzuto

3 min. di lettura
0
0

Ad una giornata dallo scontro diretto interno con il Troina, la Vibonese vince in trasferta il derby contro la Cittanovese, vendicando la sconfitta rocambolesca dell’andata. 1-2 il risultato finale con gol di Dorato al 13’; Franchino al 51’; inutile la rete di Postorino al 78’. Seconda sconfitta consecutiva per i giallorossi.

La Palmese cade 3-0 sul campo della forte Nocerina. Doppietta di Russo per i rossoneri che vanno a segno anche con Cavallaro. KO che ci può stare per i neroverdi che non devono abbattersi e riprendere sul cammino intrapreso ad inizio girone di ritorno.

Perde anche il Roccella 2-1 in casa della Gelbison. Apre Manzillo al 5’ su calcio di rigore; raddoppio al 41’ di Tandara; accorcia Cordova al 73’.

Successo dell’Isola Capo Rizzuto per 1-0 sulla Sancataldese ed ora sono 9 i punti di distacco dai playout. Gol partita di Pellizzi al 10’ che tiene accese le flebili speranze dei giallorossi per non retrocedere direttamente.

Negli altri incontri vittoria del Troina sul Palazzolo 2-0; Portici-Igea Virtus termina 1-0; il Gela batte l’Ercolanese 2-1; l’Ebolitana vince sul campo del Paceco 1-2. Mercoledì si disputerà il derby tra Acireale e Messina.

CITTANOVESE – VIBONESE 1-2
CITTANOVESE (3-4-3): D’Aguì; Taverniti (6’st Paviglianiti), Gonzalez, Alfano; Barilaro, Sapone (42’st De Marco), Gioia (19’st Bonadio), Condomitti; Postorino, Ortolini, Postorino. In panchina: Moscato, Cotroneo, Colica, Scopelliti, Moio, Guglielmi. All.: Zito.
VIBONESE (4-4-2): Mengoni; Franchino, Altobello, Malberti, Tito; Ciotti, Vacca (30’st Da Dalt), Obodo, Sowe (25’st Ba); Silvestro (15’st Buda), Dorato (43’st Arario). In panchina: Spataro, Luise, Raso, Ondo, Allegretti. All.: Orlandi.
ARBITRO: Di Marco di Ciampino (Lavera di Lodi e Bonomo di Milano).
MARCATORI: 13’pt Dorato (V), 8’st Franchino (V); 33’st Postorino (C).
NOTE: spettatori 800 circa con larga rappresentanza rossoblù. Ammoniti: Barilaro (C); Buda, Tito (V). Angoli: 8-6. Recupero: 1’pt; 5’st.

Carica altri articoli
Load More By Ferdinando Capicotto
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Serie D, la Vibonese spera nel sorpasso; scontro diretto per Roccella ed Isola Capo Rizzuto

La corsa alla promozione diretta in Serie C è riaperta. Proprio in questo momento la Vibon…