Home Calcio Siderno batte Amantea col più classico dei risultati, succede tutto nella ripresa

Siderno batte Amantea col più classico dei risultati, succede tutto nella ripresa

5 min. di lettura
0
0

Il Siderno torna alla vittoria e riallunga sulla terza in classifica, vittoria per 2-0 in casa con l’Amantea. Pronti via e dopo solo 8’ minuti di gioco prima occasione da gol per il Siderno, lancio di Khoris per Ciccone che entra in area e segna, ma il direttore di gara annulla per fuorigioco (che sembra non esserci). Al 18’ altra occasione su cross di Akpan dalla destra, Khoris in area non riesce a trovare il tempo per calciare. Il Siderno si spinge ancora in avanti e ci prova con Khanfri al 20’, che non trova la porta. L’Amantea si va vedere in avanti al 33’ con una conclusione lenta da fuori di Africano. Sul finale altra occasione per i padroni di casa con Khanfri, ma il primo tempo termina a reti bianche. Nella ripresa il Siderno mantiene il pallino del gioco e al 5’ ci prova con un tiro di Minici dal limite dell’area. Al 12’ mister Galati effettua un cambio, esce Khanfri che fa posto a Papaleo (al rientro dopo i vari infortuni) che fa subito sentire la sua presenza in campo con alcune belle giocate. Successivamente gli ospiti in avanti, cross dalla sinistra pericoloso messo in angolo. Ma al 16’ contropiede del Siderno, Akpan si invola sulla fascia destra, crossa, sul pallone va Ciccone che rientra sul destro e tira, prima respinta di Sesti sul secondo tentativo arriva Khoris che mette dentro per il vantaggio Siderno. Al 24’ ci prova Aidibi con una conclusione da fuori per i padroni di casa. Due minuti dopo, Akpan conclude a rete ma è impreciso. Al 36’ altro gol annullato al Siderno per sospetto fuorigioco. Allo scadere del tempo regolamentare, azione in avanti del Siderno Khoris serve Ciccone, intercetta l’estremo difensore ospite che forse tocca fuori area il pallone, l’azione prosegue Khoris sul pallone ancora dalla sinistra, mette dentro per Ciccone che realizza il gol del 2-0. Sul finale, entrano Costera, De Luca e Carabetta per i vari Ciccone, Akpan e Khoris. Siderno che ritrova la vittoria e con 42 punti in classifica riallunga sulle inseguitrici, a 3 punti sul Cotronei (terzo), 4 sul Castrovillari (quarto) e 6 sull’Acri quinto. Nel prossimo turno il Siderno affronterà la trasferta di Scalea, domenica 18 Febbraio ore 14.30.

Siderno – Amantea 2-0
Marcatori: 16’ st Khoris, 45’ st Ciccone.
Siderno: Stillitano,Cavallaro, Fuda c, Pizzoleo, Minici, Sorgiovanni, Akpan, Khanfri, Khoris, Ciccone, Aidibi. In Panchina: Caruso, S. Futia, Costera, De Luca,Carabetta, Papaleo. All. Galati.
Amantea: Sesti, Sicoli, Caliò, Fera, Perciavalle, De Luca, Gagliardi c, Miraglia, Tucci, Raimondo, Africano. In Panchina: Carbone, Pellegrino, Ferrara, Neve, Palermo, Rubino, Bossio. All. Caruso.
Arbitro: Zangara di Catanzaro (Varano ed Esposito di Crotone)

Ufficio stampa ASD Città di Siderno 1911

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

La F.C. Paola C5 si arrende alla forza della Mirafin, laziali promossi in A2

La Farmacia Centrale Paola C5 chiude la sua stagione con una sconfitta sul campo dei lazia…