Home Calcio a 5 Sporting Lokrians, a Borello e Marino il pensiero prima dell’esordio stagionale

Sporting Lokrians, a Borello e Marino il pensiero prima dell’esordio stagionale

7 min. di lettura
0
0

di Lorenzo Fazio – Et voilà… Serie A! Terminati i test precampionato per lo Sporting Lokrians è tempo di gare ufficiali con l’inizio del campionato che vedrà le ragazze di Mardente impegnate tra le mura amiche contro la temibile Lazio. Per questo primo impegno stagionale abbiamo voluto sentire il pensiero di due veterane dello Sporting Lokrians nonchè tra le più talentuose catanzaresi del futsal nostrano. Sara Borello, il capitano che succede a Beita, classe 1992, è un centrale difensivo che ha fatto le fortune del Woman Soccer Catanzaro prima e dello Sporting Locri poi e che fin da piccola tirando calci ad un pallone riesce a provare quelle emozioni che solo questo sport ti sa regalare. Federica Marino, classe 1993, un talento straordinario al servizio degli altri. Lei stessa si definisce altruista e lo trasmette in campo in cui privilegia servire le compagne con assist deliziosi. Una carriera, come la Borello, tra Woman e Sporting Locri e la gioia di condividere insieme anche il titolo di campionesse d’Italia nel 2014 con il Beach Soccer Catanzaro. Sono proprio loro a presentarci la stagione 2017/18 dello Sporting Lokrians e prima gara di campionato contro la Lazio.

Finalmente il campionato. Nuova stagione, nuovo mister, tante novità in casa Lokrians ma anche tante certezze. Cosa ti aspetti dall’imminente stagione e quali sono i vostri obiettivi? Come ti trovi con le idee di gioco di mister Mardente e cosa ti aspetti dalla tua stagione?

Borello: L’obiettivo è quello di vincere ogni domenica. Pensiamo partita dopo partita. Gli obiettivi si costruiscono anche così. Mi aspetto una stagione entusiasmante e costruttiva. Ci troveremo ad affrontare per la prima volta la nuova formula, quella del girone unico, e ci sarà da divertirsi. Col nuovo mister ci troviamo benissimo ed è molto preparato e carismatico. Lavorare con lui ogni giorno ti da qualcosa in più.

Marino: L’obiettivo principale è quello di migliorarsi e fare bene. Da circa un mese stiamo lavorando duramente a disposizione di mister Mardente che, con il suo atteggiamento e la sua fame di vittoria, ha portato entusiasmo all’interno del gruppo.

Ottimo precampionato per le guerriere locresi e tanti goal e belle giocate. Ma ora si fa sul serio e domenica arriva la Lazio. Conoscete bene l’avversario, che squadra è e quali sono i loro punti forti? Tante calcettiste importanti in biancoceleste, chi temi in modo particolare?

Borello: Abbiamo fatto un buon precampionato, è vero, ma solo da domenica si inizierà a fare sul serio. Arriva una squadra come la Lazio che può mettere in difficoltà qualsiasi squadra. Queste partite sono bellissime da giocare quindi non vediamo l’ora. Hanno buone giocatrici, Lucileia su tutte.

Marino: Finalmente ci siamo. Domenica arriva la Lazio, squadra forte e completa. Lucileia e Beita penso abbiano qualcosa in più rispetto alla media. Sono avversarie temibili ma lavoriamo per contrastarle al meglio.

Tante conferme nel vostro roster ma anche dei volti nuovi che hanno trascorsi importanti. Cosa ci dici delle tue nuove compagne, in particolare Violi, Bazan e Boutimah? Si sentirà la mancanza di calcettiste come Beita e Sabatino?

Borello: Le nuove compagne si sono ambientate subito bene. Sono brave persone prima e ottime calcettiste dopo. Questo è fondamentale. Violi ci da sostanza, esperienza e grinta mentre Lioba è imprevedibile, veloce e con una tecnica da vendere.

Marino: Noi dalla nostra parte abbiamo un gruppo meraviglioso che si è rafforzato con l’arrivo delle nuove giocatrici. Gente come Violi, Lioba e Boutimah non possono che accrescere il livello.

E a Sara e Federica il nostro grazie per la disponibilità e l’auspicio di un grande campionato per lo Sporting Lokrians del tecnico Gigi Mardente. A lui il compito di guidare le guerriere locresi nell’olimpo del futsal italiano. In bocca al lupo da CalabriaDilettanti!

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Il Campora annuncia due nuovi innesti

Altri due ingressi in casa Amaranto, due giovani calciatori ma con vari anni di esperienza…