Home Calcio Supercoppa Provinciale RC, sabato al “Cimino” Cinquefrondese-Real Cittanova

Supercoppa Provinciale RC, sabato al “Cimino” Cinquefrondese-Real Cittanova

5 min. di lettura
0
0

L’anno scorso fu Fortitudo Reggio-Atletico Melicucco, risultato finale 2-1, con reti di Nicolazzo e Giordano per i padroni di casa ed il momentaneo pari ospite di Gianluca Scattarreggia. Quest’anno, a contendersi la diciottesima edizione della supercoppa della provincia di Reggio Calabria saranno Cinquefrondese, vincitrice del girone E di seconda categoria, e Real Cittanova, che ha primeggiato nel girone G della terza. La Cinquefrondese, dopo un girone di andata strepitoso, chiuso davanti a tutti con undici vittorie e due pari, in quello di ritorno si è confermata, grazie ai sette successi messi in fila nel finale. Per il Real Cittanova, cinquantadue punti, ben otto in più del S. Cristina secondo, miglior attacco con 58 reti e difesa impenetrabile, la migliore, con sole 15 reti incassate. Inoltre, dodici risultati utili consecutivi, sei successi nelle ultime sei uscite, più di 450 minuti di imbattibilità della propria porta, dieci gare su ventidue senza subire gol.

La Delegazione Provinciale di Reggio Calabria organizza per la Stagione Sportiva 2018-2019 la XVIII edizione della Supercoppa della Provincia di Reggio Calabria, riservata alle società vincenti i Campionato di Seconda Categoria Girone “E“ e di Terza categoria Girone “G” e ne demanda alla Delegazione Distrettuale di Gioia Tauro l’organizzazione della stessa. Sono, pertanto, ammesse a partecipare alla manifestazione le sotto elencate Società:

U.S.D. CINQUEFRONDESE – vincente Campionato Seconda Categoria Gir. “E”
A.S.D. REAL CITTANOVA – vincente Campionato Terza Categoria Gir. “G”

La gara avrà luogo SABATO 18 MAGGIO 2019 alle ore 15:30, sul campo comunale di Cinquefrondi sito in loc. Merlo.
Alle ore 14:45 i dirigenti responsabili delle due società sono tenuti a consegnare al Direttore di gara e al Dirigente delegato della Delegazione l’elenco dei calciatori partecipanti alla gara. Solo i calciatori inclusi nell’elenco potranno prendere parte alla manifestazione. Qualora la gara dovesse terminare in parità, per l’assegnazione del Trofeo in parità si procederà all’effettuazione dei calci di rigore secondo la Regola 7 delle “Regole del Giuoco” e successive modificazioni. La società CINQUEFRONDESE è tenuta a provvedere all’assistenza medica con autoambulanza medicale ed alla comunicazione alle forze dell’ordine dell’incontro. Si precisa, inoltre, che le due società sono ritenute responsabili dell’ordine pubblico e debbono essere dotate di due parure di maglie di colore diverso e di due palloni regolamentari ciascuna. La premiazione della squadra vincente avverrà sul campo al termine della manifestazione.
DISCIPLINA SPORTIVA La disciplina della competizione è demandata al G.S.T. della Delegazione Distrettuale di Gioia Tauro. Trattandosi di competizione a rapido svolgimento, le decisione di carattere tecnico che adotterà il Giudice Sportivo in ordine ai risultati delle gare saranno inappellabili. La rinuncia alla gara comporterà l’esclusione dalla manifestazione e la sanzione dell’ ammenda di €150,00. Per quanto non contemplato nel presente Regolamento, valgono le norme vigenti previste dalle N.O.I.F.

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

PRIMA CATEGORIA, la presentazione della prima giornata

GIRONE A (a cura di mister Roberto Mantuano) Dopo il calciomercato ricco di colpi di scena…