Home Calcio Africo, ko con tante recriminazioni: Bagnarese col minimo scarto

Africo, ko con tante recriminazioni: Bagnarese col minimo scarto

4 min. di lettura
0
0

Amaro in bocca per un Africo battagliero e competitivo contro una Bagnarese rocciosa e macchinosa.  Ma è la terna arbitrale che da il meglio di sè in una partita che stava decollando sul piano dello spettacolo tecnico al comunale di Bagnara.

La partita inizia subito con un Africo offensivo. Strati e Cilione arrivano a sprecare un gol per parte, non concretizzando. Passano i minuti ed al 25′ Cotroneo crossa in area, ma la palla finisce sul secondo palo, la sorpresa è il gol della Bagnarese. L’Africo non si arrende e con Cilione arriva in area di rigore, strattonato, finisce a terra. Per l’arbitro tutto regolare, sulle proteste e senza esagerazioni finisce sul taccuino dell’arbitro il DG dell’Africo espulso inspiegabilmente. La partita prende un’altra piega, si incattivisce e a tratti sembra di assistere a spettacoli di partite amatoriali. La ripresa inizia sulla stessa trama del primo tempo, su un errore clamoroso dell’ultimo difensore della Bagnarese, Cilione conquista palla, ma da dietro il difensore prende giocatore e palla, altro clamoroso errore arbitrale interpretato come fallo in attacco. Si registrano un tiro di Criaco L. e altre azioni di ripartenza della Bagnarese, senza finalizzazioni. Brutta partita. Lo spettacolo sportivo è venuto meno. La concentrazione ora al Filogaso domenica prossima.

Uff. stampa
USD Africo
Foto Parasporo

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Atletico Rogliano, Altomare e Monaco sono rossoneri

Alessandro Altomare è un nuovo giocatore dell’Atletico Rogliano 2018. Dunque il dife…