Home Calcio Catanzaro Calcio Femminile, prima vittoria in campionato

Catanzaro Calcio Femminile, prima vittoria in campionato

4 min. di lettura
0
0

Dopo il passo falso casalingo all’esordio, arriva la prima vittoria in campionato per il Catanzaro Calcio Femminile, che si riscatta e conquista i tre punti in terra campana contro il Dream Team di Napoli.

Una partita equilibrata sbloccata da una prodezza della promettente Giulia Verrino nella ripresa. Infatti la prima frazione di gioco è terminata sul risultato di 0-0 con il Catanzaro che è andato vicinissimo alla rete con Federica Cardone, ma il suo tiro si è stampa sul palo. Al 35′ l’episodio che cambia il match, il Dream Team resta in dieci per un fallo di reazione di Santoro ai danni del rientrante capitano giallorosso Cardamone.

Ad inizio ripresa, dopo una bella azione corale le ragazze di mister Sabadini passano in vantaggio con Verrino. La partita scorre via su un sostanziale equilibrio, ci pensa il portiere giallorosso Zangari a salvare il risultato all’85’ su Illiano.

Tabellino
DREAM TEAM
: Ventresino, Savignano, Santoro, Musella, Spagnuolo, Vertucci (14’ st Lupoli), Tozzi, Iorio, Roidi (27’ st Foccillo), D’Ambrosio (19’st Grazioso), Illiano.
CATANZARO FEMMINILE: Zangari, Rania, Criseo (42’ st’ M. Sacco), Torano, Dardano, Squillacioti, Moscatello, Cardamone, Romeo, Verrino (21’ st Ventrici), Cardone. Allenatore: Sabatini.
ARBITRO: Gianmarco Meo di Isernia. (Assistenti: Salvatore Capasso di Ercolano e Raffaele Tuccillo di Napoli.
MARCATORE: 5’ st Verrino.
NOTE. Espulsa al 35’ pt Santoro (DT) per fallo di reazione.

[standings league_id=26]
Carica altri articoli
Load More By Domenico Caracciolo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

La Florentiana si schiera apertamente contro la (eventuale) riapertura del campionato

La Condivisione. Quella volta che il pallone era bucato o addirittura incastrato tra i ram…