Home Calcio Certezze Casabona Per Lo Sport, Seminario DS ed De Giacomo in panchina

Certezze Casabona Per Lo Sport, Seminario DS ed De Giacomo in panchina

5 min. di lettura
0
0

Il Casabona per lo Sport, dopo aver battuto la Savellese il 5 maggio scorso all’Agostino Arone nella finale playoff, si appresta a ripartire per la nuova stagione, per cercare di disputare un buon campionato. Infatti, nella serata di venerdì 12 luglio in località “San Francesco”, nuove forze calcistiche si sono aggiunte alla società casabonese, presentando anche l’intero organigramma societario. Il nuovo assetto societario è guidato da Anselmo De Giacomo, che è stato riconfermato per il secondo anno consecutivo primo allenatore della squadra, e grazie al suo impegno è riuscito a mantenere il gruppo molto solido e compatto. Il nuovo preparatore atletico sarà Francesco De Biasi, persona molto conosciuta in tutto il calcio dilettantistico nella provincia di Crotone. In questi anni ha allenato diverse squadre del comprensorio crotonese, ovvero il Real Casabona qualche anno fa in Terza Categoria, il Belvedere, il Santa Severina e il Rocca di Neto. Antonio Seminario è stato nominato nuovo direttore sportivo, e lavorerà assieme a De Biasi per la crescita della squadra. Si sono inseriti nuovi imprenditori locali e la società si è allargata. Dopo aver ufficializzato il nuovo staff tecnico e dirigenziale, Il Casabona rinforza la squadra puntellando ogni reparto della rosa. In porta arriva Salvatore Verzino, che proviene dal Rocca di Neto. Per il reparto difensivo arrivano il terzino destro Luciano Alba e il terzino sinistro Guerino Apa, calciatori che già hanno indossato la maglia del Casabona qualche anno addietro e che conoscono molto bene l’ambiente. A centrocampo arriva Giuseppe Mele, che ritorna a giocare nel suo paese, dopo aver disputato due stagioni con il Pallagorio in Prima Categoria. In attacco proviene dal Santa Severina il giovanissimo Antonio Vona. Sempre in attacco è stato riconfermato per il secondo anno consecutivo Danilo Parisi che così decide con tanto entusiasmo di rimanere. Alla fine delle presentazioni ufficiali mister De Giacomo ha voluto rilasciare una breve intervista: “Per il secondo anno consecutivo siamo riusciti a costruire la nuova squadra. Lo abbiamo fatto con l’aiuto di tutti. Non abbiamo grandi ambizioni, il campionato di Seconda Categoria è diverso, ci sono molte squadre attrezzate e noi cercheremo di fare del nostro meglio. Il nostro progetto rimane la crescita dei giovanissimi ragazzi del paese. Spero di fare un bel campionato e mi auguro che il nostro dodicesimo uomo in campo, cioè i nostri tifosi riempiono gli spalti dell’Agostino Arone”.

Ufficio Stampa
Asd Casabona per lo Sport

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Archi-Rombiolese, finale da censura: il presidente Ferraro colpito da una bottiglia

Sono le 17.32 e giunti, ormai, al triplice fischio della partita Comprensorio Archi- Rombi…