Home Calcio Cerva a rischio iscrizione, una favola che non può terminare senza lieto fine

Cerva a rischio iscrizione, una favola che non può terminare senza lieto fine

3 min. di lettura
0
0
Festa promozione Cerva 2018

Il 13 Maggio 2018 l’US Cerva batteva la Nuova Valle nella finale play off del girone C di seconda categoria e, per la prima volta nella propria storia, centrava l’approdo in prima. Un anno dopo, i neroverdi hanno chiuso la loro “prima volta” con una salvezza faticosa, ma quanto mai meritata, per quello che è stato espresso sul campo e per gli infortuni e le difficoltà di un inverno presilano duro e che ha permesso allenamenti senza la costanza necessaria. La squadra di mister Elia, deus ex machina di questa cavalcata, ha centrato anche una storia semifinale di Coppa Calabria venendo eliminata, forse anche immeritatamente, per una rete subita su calcio di rigore e dopo un pari con brivido sul campo della corazzata PraiaTortora, poi campione.
A poco più di un mese dal rompete le righe, incombe lo spauracchio della mancata iscrizione per stessa ammissione della società, che fa sapere di aver avuto poco riscontro nelle tre assemblee pubbliche del 20, 27 Maggio e 3 Giugno. I soci tutti, con il presidente Palmerino Elia, il DS Paolo Talarico, i dirigenti Saverio Sacco e Gianfranco Barletta in testa, difficilmente potranno sobbarcarsi da soli l’onere di un’altra stagione in un campionato difficile e sempre più competitivo come è quello della prima categoria, ma proveranno a richiamare l’attenzione di chi può essere d’aiuto alla causa con ulteriori riunioni che varranno da vera e propria ultima spiaggia per il futuro dell’US Cerva.
Dopo la scomparsa dei cugini del Real, il piccolo paese presilano non merita assolutamente di lasciare il calcio dilettantistico calabrese, nel quale si è certamente guadagnato il premio simpatia per accoglienza e generosità.

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Vigor 1919, Grandinetti e Sacco proseguono l’avventura in biancoverde

Continueranno ad indossare la maglia biancoverde l’attaccante Giuseppe Grandinetti ed il c…