Home Calcio Concluso il campus estivo organizzato da Asd Roccelletta e Usd Borgia

Concluso il campus estivo organizzato da Asd Roccelletta e Usd Borgia

5 min. di lettura
0
0

Si è appena concluso “A tutto camp” il campus estivo organizzato dall’Asd Roccelletta e Usd Borgia. In queste due settimane i 60 ragazzi partecipanti dai 5 ai 14 anni hanno dato vita e colori ad una bellissima esperienza contrassegnato da momenti calcistici (grazie alla preparazione di tutto lo staff guidato da Mister Vladimiro Elia e Mister Saverio Pilò) ma anche formativi, culturali ed aggregativi. Molti ospiti si sono avvicendati durante le due settimane, da Carmelo Moro (responsabile settore giovanile Catanzaro) a Marcello Battaglia (ex direttore sportivo Vibonese), da Saverio Mirarchi (presidente comitato regionale Calabria) a Enrico Nicolini (ex calciatore Catanzaro ed attuale secondo allenatore alla Cremonese) per concludere nell’ultima giornata con la visita presso il Reggio Village di Ciccio Cozza (ex calciatore Reggina). Il tutto sotto il patronato del Comune di Borgia che ha messo a disposizione il servizio navetta e permesso a 10 ragazzi la possibilità di poter godere di questa avventura.
Ma i veri protagonisti di queste due settimane sono i stati i ragazzi che hanno dato dimostrazione di essere il vero collante, la vera amalgama di quel progetto che Maurizio Magro (allenatore del Usd Borgia) e Davide Procopio (responsabile settore giovanile Roccelletta) insieme al presidente del Borgia Franco Lapiana stanno cercando di realizzare: un’unica vera realtà calcistica all’interno del Comune di Borgia (i ragazzi già si chiamano Borgelletta) che possa essere un fiore all’occhiello in tutto il comprensorio calcistico ma soprattutto un punto di partenza per il superamento di quei pregiudizi, preclusioni che spesso tendono a creare stupide contrapposizioni, anche perché lo sport, come diceva Nelson Mandela, ha il potere di cambiare il mondo. Con la speranza che questo progetto appena concluso non sia il tramonto di una bellissima esperienza d’estate ma l’alba di un nuovo giorno, di un nuovo progetto che avrà bisogno della collaborazione di tutta la popolazione borgese per realizzare ciò che fino a qualche tempo fa poteva sembrare irrealizzabile ma che questi fantastici ragazzi hanno reso visibile e pensabile.

Uff. stampa
ASD Roccelletta

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Catona, una famiglia vincente: Fortugno guiderà la squadra in prima categoria

Parte nel 2013 l’avventura di un gruppo di uomini che vogliono contribuire a scriver…