Home Rubriche La FIGC Comunica CONI Calabria: “Donne e Sport, una discriminazione mai sconfitta, prospettive di riforma per un cambiamento”

CONI Calabria: “Donne e Sport, una discriminazione mai sconfitta, prospettive di riforma per un cambiamento”

2 min. di lettura
0
0

Si terrà domani, venerdì 10 Maggio 2019, alle ore 15:30, presso il Palazzo Campanella, Sala Giuditta Levato, il convegno dal titolo “Donne e Sport – una discriminazione mai sconfitta – prospettive di riforma per un cambiamento”.
Il convegno, organizzato dal CONI Calabria con la partecipazione attiva del Consiglio Regionale della Calabria e la Commissione Regionale per l’eguaglianza dei diritti e delle pari opportunità fra uomo e donna, del Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Scienze Umane e degli Ordini professionali degli Avvocati e Architetti di Reggio Calabria, potrà contare su personalità di alto spessore non solo in ambito sportivo.
Particolare riferimento spetta a Silvia Salis, Membro del Consiglio Nazionale del CONI, ex martellista italiana, vincitrice di dieci titoli italiani tra invernali (6) ed assoluti (4), dalla quale si ascolterà un’esperienza di vita e crescita sportiva da esempio per le giovani generazioni.
Il Presidente C.R. CONI Calabria, fortemente determinato nel voler tutelare la figura della donna in ambito sportivo, non solo in ottica atletica ma soprattutto sotto il profilo manageriale, ha ribadito più volte che questa iniziativa è una delle tante che seguiranno, grazie anche al contributo della Scuola Regionale dello Sport e alla formazione ad essa correlata.

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In La FIGC Comunica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Coppa Italia C5, final four a Polistena il 3 e 4 Gennaio 2020

Si è svolta questo pomeriggio presso la sede del Comitato Regionale Calabria la riunione o…