Home Calcio a 5 Coppa della Divisione, Città di Cosenza e Bovalino C5 passano il turno

Coppa della Divisione, Città di Cosenza e Bovalino C5 passano il turno

5 min. di lettura
0
0

Si è giocato il turno preliminare della Coppa della Divisione, Città di Cosenza e Bovalino C5 hanno rispettato il fattore casa, eliminando Lamezia Soccer e Polisportiva Futura. Per i cosentini adesso ci sarà la sfida con i lucani del Comprensorio Medio Basento, derby calabrese contro il Real Rogit per gli amaranto di mister Venanzi.

BOVALINO C5-POL. FUTURA 7-3
Marcatori: Villoria (B) Federico (B) Crespo (B) Scervino (B) Avarello (B) Modafferi (F) 2 Federico (B) Aquilino (F) Panuti (F)
E’ subito show amaranto al Pala La Cava, dove va in scena il Turno preliminare della Coppa della Divisione. Il pubblico è quello delle grandi occasioni, sin dal riscaldamento si respira l’aria del grande sport che il paese tanto aspettava. Pronti, via, ed ecco partire il dominio amaranto, con Villoria ad inaugurare le marcature stagionali dopo neanche 60 secondi. La mano di Mister Venanzi si vede, il lavoro svolto sin qui pure, e allora passano 2 minuti ed è Capitan Bruno Federico (Oggi migliore in campo) ad siglare una splendida rete. Passano i minuti, ma l’inerzia del match non cambia: Alvarito Crespo la mette dentro, poi Scervino esagera e regala un Eurogol agli spettatori di casa, in visibilio per la splendida prestazione di squadra: la prima frazione si chiude sul 4 a 0. La Futura non demerita e mostra interessanti trame di gioco, i ragazzi di Mister Alfarano ci provano, ma c’è troppo BC5 in campo. La ripresa segue la falsariga del primo tempo, Avarello trova la gioia personale, e subito dopo ecco il primo squillo della Futura: Modafferi accorcia, e la gara prende vita sul piano agonistico, giungendo all’espulsione per doppio giallo di Labate. Ci pensa capitan Federico a chiudere definitivamente la pratica, segnando altri due gol per la tripletta personale, per la gioia della sua gente presente al PalaLaCava. A poco servono le realizzazioni di Aquilino e Pannuti, gli amaranto gestiscono con maturità i minuti finali e mettono in cassaforte il passaggio al Primo Turno di Coppa della Divisione. Termina 7 a 3 la gara, E Mercoledì 18 Settembre a Bovalino arriva la corazzata Real Rogit, direttamente dalla Serie A2! (A.S. Bovalino C5)

Città di Cosenza-Lamezia Soccer 5-3
Marcatori: 2 G. Chiappetta, 2 Zafra, Salerno (CS) Gerbasi, Caffarelli, Iozzino (LS)

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Cittanovese verso Giugliano, Franceschini: “Aspetto mentale determinante”

L’8ª giornata del Campionato di Serie D – Girone I condurrà la Cittanovese sul terreno del…