Home Calcio a 5 Coppa della Divisione, il Real Rogit cede alla corazzata CMB

Coppa della Divisione, il Real Rogit cede alla corazzata CMB

4 min. di lettura
0
0
L’ingresso in campo delle due squadre

Il Real Rogit di mister Tuoto viene eliminato al terzo turno della Coppa della Divisione, ma esce tra gli applausi dopo aver giocato una gara gagliarda contro il Comprensorio Medio Basento, compagine che milita nel massimo campionato nazionale di serie A.
Le due squadre non fanno in tempo a battere il calcio d’inizio che il bomber Silon porta avanti la squadra del presidente Converso dopo meno di un minuto di gioco. Il Rogit gioca e crea pericoli, ma Weber respinge da campione, fino a cinque dalla sirena, quando Vizonan pareggia i conti. Negli ultimi tredici secondi succede di tutto, prima gli ospiti di mister Scarpitti si portano in vantaggio con Restaino, poi, a sette secondi dal riposo, è l’ex Castrogiovanni a trovare la rete del 2-2. La ripresa è di marca lucana, infatti, le tre reti messe a referto portano le firme di Vizonan (tripletta per lui nel complesso) e Linhares, che valgono il 2-5 finale. Rogit eliminato con grande onore al termine di una buonissima prestazione.

Real Rogit: Soso, De Luca, Arcidiacone, Silon, Bracci, Barbieri, Bavaresco, Dalle Molle, Milito, Vergine, Castrogiovanni, Campana. All. Tuoto
CMB: Weber, Tobe, Linhares, Restaino, Vizonan, Mancuso, Caruso, Silletti, Grippo, Vega, Ciampitti, Petragallo. All. Scarpitti
Marcatori: pt 0’50” Silon (R) 16’57” Vizonan (CMB) 19’47” Restaino (CMB) 19’53” Castrogiovanni (R) st 0’59”, 13’40” Vizonan (CMB) 14’10” Linhares (CMB)

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Il Giove dice basta: “Arbitri non degni di chiamarsi tali”

Ora diciamo basta!!! Dopo l’ennesima direzione arbitrale da HORROR, non riusciamo più a st…