Home Calcio ECCELLENZA, la presentazione della tredicesima giornata

ECCELLENZA, la presentazione della tredicesima giornata

4 min. di lettura
0
0

A cura di mister Girolamo Mesiti – Lo stop del campionato per le condizioni meteorologiche della scorsa settimana ha regalato al massimo campionato regionale dilettantistico calabrese una nuova capolista, il Sersale, che ha goduto, anche se pro tempore, di una settimana da prima della classe. Ma il calendario della tredicesima giornata mette difronte proprio il SERSALE, che farà visita al SAN LUCA voglioso di riprendersi la vetta al più presto e tagliare il traguardo al giro di boa da campione d’inverno, obiettivo simbolico, ma che il più delle volte ha significato vittoria del campionato. Il Ssersale ringrazia, si gode il momento e cercherà in tutti i modi di uscire indenne da questa sfida da vedere tra la sorpresa del campionato e la squadra che ha mantenuto le premesse estive. Le inseguitrici REGGIOMEDITERRANEA e SCALEA giocheranno in casa, rispettivamente con il SAMBIASE e la PAOLANA, cercando di sfruttare ancora una volta il fattore campo per non perdere posizioni in classifica. In questa prima parte di campionato si sono alternate le inseguitrici del San Luca, ma adesso ci sarà da guardarsi alle spalle per l’inserimento della VIGOR LAMEZIA, che avrà un turno favorevole sulla carta affrontando in casa la BOVALINESE, che spera di arrivare all’apertura della sessione di mercato per operare degli innesti e lottare per mantenere la categoria. Altra partita molto interessante sarà MORRONE-ISOLA CAPO RIZZUTO, due squadre che hanno avuto una piccola crisi di risultati, ma che hanno entrambe gli organici per rimanere nei quartieri alti della classifica. Il LOCRI dovrà riprendersi e superare questo momento, dove le due sconfitte tra campionato e Coppa Italia hanno intaccato il morale della truppa, e renderà visita al GALLICO CATONA che ha bisogno di punti e di conferme per uscire dalla zona play out. Interessanti per la corsa salvezza saranno gli scontri SORIANO-TREBISACCE, con il Soriano che ha dato segni di ripresa e il Trebisacce che alterna risultati e prestazioni, e COTRONEI-BOCALE, partita non facile per i padroni di casa, che deve sfruttare i turni casalinghi per mantenere la categoria, al cospetto di una squadra che ha sempre dimostrato di tenere bene il campo anche in trasferta.

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Divisione C5, pres. Montemurro: “Scelta giustà è garanzia per il futuro”

In relazione all’emergenza coronavirus e alle più recenti decisioni delle autorità, il pre…