Home Calcio Filadelfia ko tra le mura amiche, passa il Caulonia: la perla di Panaja negli annali

Filadelfia ko tra le mura amiche, passa il Caulonia: la perla di Panaja negli annali

3 min. di lettura
0
0

Il Fladelfia Cup cede al blasonato Caulonia, gli ospiti ne approfittano per scalare la classifica e rilanciarsi verso i piani alti. Avvio shock della partita, con gli ospiti che passano in vantaggio sul calcio d’inizio, grazie alla grande intuizione del bomber Panaja, che sorprende Maggisano e sigla uno dei gol più veloci della storia del calcio calabrese, una perla di rara bellezza. Il Cup, però, resta in partita nonostante l’avvio da incubo e trova il pari con Villelli, che sfrutta una sponda di Michienzi e mette dentro da pochi passi.
Partita condizionata dal maltempo, le squadre lottano a centrocampo, ma il Caulonia mantiene il pallino del.gioco. Intorno alla mezz’ora Ousmane sbaglia completamente l’intervento e la palla lo scavalca, Scuteri è il più lesto ad approfittarne ed insacca il gol del nuovo vantaggio ospite. La squadra di mister Squillace è concentrata per portare a casa l’intera posta in palio e colpisce ancora nel finale, su un cross da sinistra, colpo di testa del solito Panaja e gol dell’1-3. Seconda frazione dove la squadra di casa di mister Anello non sembra trovare la chiave per rientrare in partita, gli amaranto si  chiudono e ripartono in contropiede sfiorando il poker in più occasioni. Al fischio finale il risultato rimane di 1-3, Fladelfia rimandato, Caulonia che centra i tre punti esterni.

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Prima Categoria, risultati e marcatori della 13° giornata (12° gir. D)

Si sono disputate le gare della tredicesima giornata del campionato di Prima Categoria (12…