Home Calcio a 5 Futsal Polistena, Arena promuove a pieni voti il Settore giovanile

Futsal Polistena, Arena promuove a pieni voti il Settore giovanile

4 min. di lettura
0
0

Al termine della riunione del Consiglio direttivo della Divisione nazionale Calcio a 5 – svoltasi lunedì scorso, 25 maggio, in videoconferenza – è stata ratificata la chiusura definitiva dei campionati nazionali di calcio a 5 della stagione 2019/2020.

Così come è avvenuto per la Prima squadra, dunque, anche l’Under 19 di mister Maurizio Gallo ha chiuso in anticipo la stagione a causa dell’emergenza Coronavirus, che non ha permesso il prosieguo delle attività. Quando, ormai, nel girone “S” mancava una sola giornata al termine della regular season, il Futsal Polistena si trovava in seconda posizione con 34 punti, 6 in meno dell’Ecosistem Lamezia Soccer, capolista e vincitrice del girone, e 1 in più della Polisportiva Futura.
Il responsabile del Settore giovanile, Maurizio Arena, si complimenta con i ragazzi e il tecnico Gallo per la «straordinaria stagione calcistica disputata ma, prima ancora, per la serietà dimostrata durante questi mesi di lavoro. Quello conseguito dall’Under 19 – confessa il dirigente del Futsal Polistena – è un risultato inatteso, che non ci saremmo mai aspettati. Certo, dispiace terminare il campionato in anticipo, ma di fronte alla salute delle persone tutto passa inevitabilmente in secondo piano. La società, in ogni caso, è già al lavoro per programmare al meglio la prossima stagione». Arena conclude rivolgendo un «ringraziamento» anche al tecnico dell’Under 17, Nando Sterrantino, che aveva iniziato al meglio la sua avventura con due vittorie su altrettante partite.

Uff. stampa
Futsal Polistena

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

L’Archi scioglie il nodo allenatore, sarà Ripepi a guidare la squadra

Sarà presentato in settimana, lo comunica Maurizio Biondi. E’ Salvatore Ripepi il neo tecn…