Home Calcio a 5 Giornata speciale per Motta San Giovanni: inaugurato il nuovo palazzetto dello sport

Giornata speciale per Motta San Giovanni: inaugurato il nuovo palazzetto dello sport

5 min. di lettura
0
0

Giornata da ricordare per Motta San Giovanni. Il comune in provincia di Reggio Calabria ha potuto inaugurare nella frazione di Lazzaro un riqualificato e ammodernato palazzetto dello sport. Un evento al quale è intervenuto il numero uno della Lega Nazionale Dilettanti Cosimo Sibilia, insieme al primo cittadino Giovanni Verduci, al presidente della Divisione Calcio a 5 Andrea Montemurro, al presidente del CR Calabria Saverio Mirarchi e Maurizio Condipodero, presidente CONI Calabria. “Sono davvero felice di aver partecipato all’inaugurazione del Palazzetto dello sport di Motta San Giovanni – ha dichiarato Sibilia – un impianto riqualificato e restituito alla collettività. Quando istituzioni sportive e amministrazioni avvedute lavorano insieme è possibile costruire un futuro migliore per i nostri giovani e per l’Italia. Posso dire con forza che la giornata di oggi è una delle più belle del mio quadriennio”. A dimostrazione della portata sociale dell’evento, nell’occasione si è svolta una gara amichevole tra i ragazzi “speciali” dello Smile Bovalino Calcio a 5, affetti da sindrome di Down, e quelli della società Kleos di Lazzaro.
“Complimenti all’Amministrazione di Motta San Giovanni ed al suo Sindaco – così il Presidente Mirarchi al termine della giornata – per aver dato al territorio un impianto fruibile dai nostri giovani. Un ringraziamento alla società Bovalino C5 ed ai ragazzi del progetto Smile che “diversamente” hanno inaugurato un impianto divertendo ed emozionando le numerose persone intervenute”. Gli fa eco Andrea Montemurrro: “Una giornata meravigliosa, mi sono divertito tanto e sono contentissimo. Un impianto sportivo di qualità, speriamo di riuscire a portare quanto prima una Rappresentativa Nazionale”. Maurizio Condipodero, presidente CONI Calabria: “La purezza di questi ragazzi è riuscita a penetrare nei nostri cuori. Lo sport riesce ad aggregare più di ogni altra cosa ed investire nello sport è indice di grande saggezza. Complimenti al Sindaco Verduci per aver pensato ad una struttura polivalente di grande qualità, una vera eccellenza per il territorio”. Il padrone di casa, il Sindaco Giovanni Verduci: “Una bella giornata di sport e solidarietà: i ragazzi dello Smile Bovalino ci hanno dimostrato come vivere lo sport e portare i ragazzi all’interno degli impianti sportivi è la cosa più bella che possiamo fare anziché lasciarli in strada. Questo è un punto di partenza che ci serve da stimolo a dare maggiori opportunità ai nostri giovani, che è lo scopo più nobile di chi fa politica”. Lo stesso Sindaco al termine della serata ha omaggiato tutti gli intervenuti con una targa ricordo della giornata.

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Catona, una famiglia vincente: Fortugno guiderà la squadra in prima categoria

Parte nel 2013 l’avventura di un gruppo di uomini che vogliono contribuire a scriver…