Home Calcio Il Marina di Schiavonea ribalta il San Marco, De Giacomo regala i tre punti

Il Marina di Schiavonea ribalta il San Marco, De Giacomo regala i tre punti

5 min. di lettura
0
0

Un maestoso Marina di Schiavonea passa davanti al proprio pubblico, due a uno il risultato finale. Seconda sconfitta consecutiva per il San Marco; non brillantissimi gli undici di Apicella, che nonostante il momentaneo vantaggio iniziale a tratti sono sembrati sottotono e rinunciatari. Continua la striscia positiva per la squadra di Mister Pacino, dopo la vittoria a Lamezia contro la Promosport, i ragazzi bianco-azzurri si impongono, sia per risultato ma soprattutto per gioco espresso. La partita. Partono forte gli ospiti, primo sussulto con un tiro da fuori di Esposito e dopo pochi minuti la rete del vantaggio; incursione di Brillante sulla fascia ed assist al bacio per Cavatorti che deve solo docilmente insaccare in rete. Da qui in poi, il primo tempo è un monologo dello Schiavonea. Con il passare dei minuti aumenta l’intensità a centrocampo ed al minuto 13’ pt i padroni di casa hanno la possibilità dagli undici metri di pareggiare con un penalty; De Giacomo però, si fa ipnotizzare da Berardi che para il tiro quasi centrale dell’attaccante del Marina. Curatelo F.A. e compagni non si scompongono ed al minuto 26’ pt arriva il meritato pareggio, azione in solitaria di Zangaro che dopo aver saltato due uomini ristabilisce il risultato sull’ uno a uno. Lo stesso Zangaro, oggi inarrestabile, è ancora protagonista al minuto 35’ pt; inserimento per via centrale e tiro che va a colpire in pieno la traversa. Il secondo tempo parte con lo stesso piglio dei primi 45’, ed al minuto 7’ st su punizione, De Giacomo si riscatta portando in vantaggio la propria squadra. Le squadra si allungano. Il San Marco in maniera timida cerca di farsi avanti, ma la buona retroguardia bianco-azzurra ribatte con diligenza gli attacchi degli uomini di Mister Apicella. Nel finale occasione nitida per Piluso ma la palla finisce di poco a lato di De Luca. Trionfo dello Schiavonea dunque, che grazie ai tre punti di oggi si porta momentaneamente a +4 dalla zona rossa dei play-out; mentre un San Marco rimaneggiato, rispetto a quello di inizio stagione, può nonostante la sconfitta sperare ancora ai play off. Meticolosa la conduzione dell’incontro da parte del direttore di gara Fiore. Solita cornice di pubblico avvolgente quella vista sugli spalti del “Santa Maria ad Nives”, da segnalare l’ottimo Fair-Play di entrambe le squadre.

MARINA DI SCHIAVONEA: De Luca 6, Faraco 6, Bianco 6.5, Curatelo F.A. 7,5, Schifino 6.5, Villela 7, Curatelo F. 7, Perfetto 6.5 (12’ pt Romio 6), De Giacomo G. 7 (45’ st Grispino S.v.), Zangaro 8, Tedesco 7. A disposizione: Visciglia, Dima, Tridico, Sabi, Colazzo, Filadoro, De Giacomo L. All. Pacino 7.5
SAN MARCO: Berardi 7 (24’ st Crocco 6), Altimari 6, De Rose 5.5, Michienza 6 (44’ st De Luca S.v.), Aita 6, Pansera 6, Esposito 6 (24’ st Ziccarelli 6), Cavatorti 6.5, Zicarelli 5.5, Brillante 6, Greco 5.5 (1’ st Piluso 5.5).A disposizione: Palumbo, Sciommarella, Siciliano, TAmba, Campana. All. Apicella 6
ARBITRO: Fiore di Cosenza 7. Assistenti: (Critelli e Mungo)
MARCATORI: 7’ pt Cavatorta (S.M.), 26’ pt Zangaro (S), 7’ st De Giacomo (S)
NOTE: 150 spettatori circa, giornata soleggiata. Ammoniti: De Giacomo G., Curatelo F.A. (S), Aita, Brillante, Esposito (S.M.) angoli 2-2; Recupero: 2’ – 4’

Articolo di Cristian Lifrieri
Servizio a cura di Matteo Monte

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

PRIMA CATEGORIA, la presentazione della prima giornata

GIRONE A (a cura di mister Roberto Mantuano) Dopo il calciomercato ricco di colpi di scena…