Home Calcio a 5 La LND commissaria la Divisione C5

La LND commissaria la Divisione C5

9 min. di lettura
0
0

Il Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, riunitosi oggi a Roma presso la sede del Comitato Regionale Lazio, tra le diverse disposizioni, ha deliberato all’unanimità il commissariamento della Divisione Calcio a 5. Il provvedimento, assunto dal massimo organismo della LND, scaturisce dalle valutazioni successive all’acquisizione delle relazioni (prodotte dal servizio ispettivo e dal Collegio dei Revisori dei conti della stessa Divisione) nelle quali sono state evidenziate delle irregolarità amministrative e gestionali da parte della Divisione Calcio 5, risalenti al febbraio 2020. Il Consiglio Direttivo, tenuto conto anche che l’organo di gestione della Divisione si era ridotto numericamente a seguito delle dimissioni dell’ex presidente e di ulteriori 3 consiglieri, ha ritenuto opportuno affidare la gestione della Divisione a Giuseppe Caridi, attuale vice presidente LND per l’area centro, quale commissario straordinario. Lo stesso commissario ha ricevuto il mandato di riportare la Divisione, laddove le condizioni lo consentiranno, ad una gestione ordinaria con la indizione dell’assemblea elettiva da effettuarsi entro il 31 ottobre 2020.

Il Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, nella riunione del 7 Luglio 2020: Preso atto della Relazione del Collegio del Revisori dei Conti della Divisione Calcio a 5 della LND depositata il 7 Luglio 2020; Tenuto conto, altresì, della Relazione del Servizio Ispettivo della LND. del 6 Luglio 2020 relativa a una verifica amministrativo-contabile della Divisione Calcio a 5 effettuata il 3 Luglio 2020; Considerato che nei documenti sopra citati sono evidenziate alcune irregolarità di gestione, di non trascurabile entità, che per quanto indicato nelle stesse Relazioni hanno trovato riscontro documentale, con impegni di spesa che risultano, peraltro, frutto della specifica approvazione da parte del Consiglio di Presidenza della Divisione, come certificato dal Segretario della Divisione medesima; Tenuto conto, altresì, che a seguito delle dimissioni rassegnate dall’ex Presidente della stessa Divisione, Andrea Montemurro, in data 25 Maggio 2020 e, successivamente, in data 12 Giugno 2020, dai tre componenti del Consiglio Direttivo, Antonio Dario, Alessandro Di Berardino e Luca Fadda, l’attuale gestione della Divisione Calcio a 5 è affidata al Vice Presidente Vicario e a solo quattro componenti del Consiglio Direttivo della medesima Divisione; Ritenuto che la situazione sopra rappresentata, oltre a non garantire la piena governabilità della Divisione, richiede interventi urgenti che assicurino il regolare funzionamento dei suoi Organi direttivi e una ricostruzione complessiva degli episodi di irregolarità gestionale, da effettuarsi in piena autonomia da parte di organismi indipendenti; Ritenuto, altresì, che appare indifferibile assicurare l’ordinata attività della Divisione Calcio a 5 sia sotto il profilo della gestione amministrativa, sia sotto quello dell’attività agonistica nell’imminenza dell’avvio della nuova Stagione Sportiva 2020/2021 e che, di conseguenza, è necessario adottare un provvedimento urgente che assicuri il pieno coordinamento tra tutte le funzioni della stessa Divisione, anche con riguardo alla sua legale rappresentanza verso l’esterno; Considerato che, per le ragioni sopra evidenziate, occorre – in via d’urgenza – dichiarare decaduto il Vice Presidente Vicario e il Consiglio Direttivo della Divisione Calcio a 5 ed affidare in gestione commissariale le funzioni spettanti a tali Organi; Ritenuto di poter affidare le predette funzioni Commissariali al Vice Presidente della L.N.D., dott. Giuseppe Caridi, che è in possesso dei necessari requisiti di esperienza e professionalità; Visto il Regolamento della Lega Nazionale Dilettanti, Sentiti, altresì, i Vice Presidenti e i Consiglieri Federali che rappresentano la Lega Nazionale Dilettanti
HA DELIBERATO la decadenza del Vice Presidente Vicario e del Consiglio Direttivo della Divisione Calcio a cinque e, all’uopo, HA NOMINATO il Vice Presidente della LND, Giuseppe Caridi, Commissario Straordinario della Divisione Calcio a cinque della Lega Nazionale Dilettanti, conferendogli tutti i poteri necessari per l’espletamento delle funzioni demandate a detti organi.
L’indicato Commissario Straordinario avrà la facoltà di nominare, se ritenuto necessario, per collaborare nella gestione delle attività della Divisione, uno o più Vice-Commissari Straordinari. Salva diversa determinazione del Consiglio Direttivo della LND, il mandato commissariale avrà termine con la ricostituzione degli Organi dichiarati decaduti, da attuarsi possibilmente con l’indizione delle elezione da celebrarsi entro il 31 Ottobre 2020. Le funzioni di controllo, come previsto dalle vigenti disposizioni, continueranno ad essere esercitate dal Collegio dei Revisori dei Conti della Divisione Calcio a cinque. Il Commissario Straordinario si avvarrà delle strutture della Lega Nazionale Dilettanti e della Divisione Calcio a cinque.

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Seconda Categoria, i tabellini di tutte le partite solo su CALABRIADILETTANTI

Per alzare l’asticella e migliorare il servizio che offriamo a tutti i lettori ormai…