Home Calcio La Real Pizzo inverte il trend, 3-1 al Città di Lamezia Terme

La Real Pizzo inverte il trend, 3-1 al Città di Lamezia Terme

6 min. di lettura
0
0

Nell’incontro valevole per la quinta giornata del campionato di prima categoria, scendono in campo il Real Pizzo e la squadra Città di Lamezia Terme. Partita fin dall’inizio molto equilibrata, i due allenatori hanno scelto di iniziare il match utilizzando una tattica di studio nei confronti dell’avversario.
Le prime azioni di attacco infatti sono guidate ottimamente dalla squadra lametina e, quando la gara sembra essere favorevole proprio alla squadra ospite, il direttore di gara decide di non concedere un calcio di rigore, per atterramento in area del giocatore numero 9. Ma è proprio al 30’ che la squadra pizzitana passa in vantaggio. Azione nata da un tiro non perfetto da parte di Sani, il pallone finisce sui piedi di La Ferla che punta l’avversario e scarica in porta il goal dell’1 a 0, tra l’altro il giovane 2000 è stato autore anche della rete del vantaggio, la scorsa settimana contro il Bivongi. Nell’azione immediatamente successiva, è la squadra di Lamezia a farsi pericolosa e ad entrare in area pizzitana, infatti al 32’ viene fischiato un calco di rigore. Sul dischetto, Tarzia fallisce ma sulla respinta di Jallow, il difensore Kabli Azeddine riesce a ristabilire la parità. Il primo tempo termina 1 a 1, con la squadra di Pizzo diverse volte pericolosa allo scadere della frazione.
La ripresa comincia con due azioni organizzate dai padroni di casa, i due suoi attaccanti, Liotti e Sanna però non concludono nel migliore dei modi. Questa volta, al 24’ della ripresa, il calcio di rigore viene fischiato in favore al Real Pizzo per atterramento in area di capitan Liotti, in area si presenta Sani che porta in vantaggio i suoi, realizzando il 2 a 1. La parte finale della partita si dimostra in discesa per la squadra di casa, che al 40’ trovano la rete del 3 a 1 ancora con La Ferla. Azione che parte dalla fascia destra, pallone messo al centro da Anello, il quale trova tutto solo il numero 7 che conclude in porta. Finisce così un match dominato dalla squadra di casa, che sembra aver invertito il rullino di marcia nelle sue ultime due uscite. Real Pizzo, che nella prossima giornata si troverà di fronte una delle squadre storiche del calcio calabrese, la Vigor 1919. Compagine ostica e ben organizzata, in un campo difficile come il Gianni Renda di Sambiase.

IL TABELLINO
REAL PIZZO: Jallow, Anello, Russo, Calafato, Akimboboye, Bojang, Colloca (14’ st SANNA), La Ferla (47’ st (ROMERO), Tozzi (24’ st BRUNDIA), Liotti, Sani. A disposizione: Il Grande, Santacroce, Licastro, Marramao, Malerba, Fiumara. Allenatore: Luigi Russo
CITTÀ DI LAMEZIA TERME: Mascaro, Pilieci, Ab. Kabli, Martello, Torcasio, Tarzia, Fortuna, Iannì (44’ st VARRA’), Az. Kabli, Gualtieri, Calidonna (37’ st CAPARELLO). A disposizione: Zaffina, Mastroianni, Rocca, Leopoldo, Stranges, Chimirri. Allenatore: Cabiddu Andrea
Marcatori: 30’ pt e 40’ st La Ferla (RP), 32’ pt Kabli Az. (LT), 25’ st Sani (RP)

Uff. Stampa
REAL PIZZO ASD

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Provvedimenti del Giudice Sportivo Territoriale

Pubblicati i provvedimenti del Giudice Sportivo riguardanti le gare relative al calcio ed …