Home Calcio La Real Pizzo recupera il doppio svantaggio e porta a casa un punto

La Real Pizzo recupera il doppio svantaggio e porta a casa un punto

5 min. di lettura
0
0

Nella terza giornata del girone d’andata del campionato di prima categoria, la squadra di casa, che ha occupato per due gare, l’ultimo posto in classifica e con la difesa più colpita, riesce a bloccare la Real Pizzo sul pari.

Inizio non positivo per la squadra di mister De Filippis che, non essendo accompagnata dalla solita brillantezza in fase offensiva, dopo mezz’ora si ritrova in svantaggio di due reti. Carchedi e Caruso sono gli autori di due segnature che sorprendono il pacchetto difensivo biancoblu, compreso l’estremo difensore.
La compagine napitina, sul finire del primo tempo, riesce ad accorciare le distanze e ad acciuffare per un soffio la partita che stava scivolando verso la sconfitta, con Simonetti, con una punizione magistrale.
Pochi minuti dall’inizio della ripresa e cambiando gli elementi in campo, gli ospiti, riescono a mettere la gara in parità con una splendida azione che inizia dal centrocampo, Oduro, davanti al portiere, conclude l’azione nel migliore dei modi e mette a segno la rete del 2 a 2.
La compagine ospite, rischia più volte di andare sotto e di subire la terza marcatura in contropiede, ma anche qualche palo e traversa della Real Pizzo impediscono scenari diversi. Termina con il risultato di parità un match che non vede particolari spunti offensivi da parte di entrambe le squadre.
Non riesce, la Real Pizzo, a confermare quanto visto di bello nelle prime due uscite stagionali, diverse sono state le azioni d’attacco subite e salvate dall’estremo difensore dei pizzitani, tutto sommato è un punto guadagnato.
Nella prossima giornata la Real Pizzo affronterà, tra le mura amiche, la compagine Atletico Maida in una gara che ha tutte le caratteristiche per essere la più importante del turno.​

FILADELFIA CUP-REAL PIZZO 2-2
Filadelfia: (4-4-2) Balde; Diaco Rosario, Anello M., Bilotta, Gentile; Talora, Carchedi D., Diaco Roberto, Serratore B.; Caruso, Serratore N. A disposizione: Colombo, Sumarè, Carchedi F.,Bayo, Serraino, De Sando, Anello G., De Nisi, Carasia. Allenatore: Ruccella
Real Pizzo: (4-2-3-1) Thiam; Galloro, Torcasio (Galati), Bojang, Simonetti; Tozzi (Jammeh), Bonsignore; La Ferla (Jaiteh), Paul (Colloca), Oduro; Liotti (Kwasi). A disposizione: Tambadu, Araco, Greco, Santacroce. Allenatore: De Filippis
Marcatori: 34′ pt Carchedi D. (F), 44’ pt Caruso (F), 46’pt Simonetti (RP), 7’st Oduro (RP).

Uff. Stampa
A.S.D. REAL PIZZO

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

A2: Il Bovalino torna a mani vuote da Piazza Armerina

Disputata la settima giornata nel campionato nazionale di serie A2. Cataforio, Cosenza e F…