Home Calcio La Reggiomediterranea prosegue la corsa ed infligge il primo stop alla Vigor Lamezia

La Reggiomediterranea prosegue la corsa ed infligge il primo stop alla Vigor Lamezia

4 min. di lettura
0
0
Selfie vittoria Reggiomediterranea

La Reggiomediterranea prosegue la corsa per la lotta alla vittoria del massimo campionato regionale di eccellenza ed espugna il “Guido D’Ippolito” di Lamezia Terme, infliggendo il primo stop in campionato alla squadra allenata da mister Salerno. Gara che si decide nella seconda parte, anche a causa dell’espulsione di G. Gagliardi che, subentrato al settimo della ripresa, si fa espellere per doppia ammonizione venti minuti più tardi. Gli ospiti ne approfittano, sfruttano la superiorità numerica e vanno in rete con Criniti al settantasettesimo: discesa dalla destra del folletto soveratese che, completamente solo in area di rigore, si accentra e con una conclusione a giro sblocca il parziale. La squadra di Misiti non si accontenta e raddoppia all’ottantaduesimo con Lancia che, servito da Ancione, infile in rete il gol del definitivo 0-2. Reggiomediterranea ad un punto dalla vetta, anche grazie al pari del San Luca a Bocale; Vigor Lamezia distante dal primato e scavalcata dal Sersale vittorioso a Trebisacce.

VIGOR LAMEZIA-REGGIOMEDITERRANEA 0-2
Vigor Lamezia: Rossi, Gagliardi M. (44’ st Lucia), Villella, Lorecchio (7’ st Maio), Miceli, De Nisi, Rondinelli, Curcio (39’ st Caruso), Angotti, Gullo (7′ st Gagliardi G.), Foderaro G. A disp. Mercuri, Ombrella, Macagnone, Parisi, D’Angelo. All. Salerno
Reggiomediterranea: Marino, Foti, Furci, Verduci, Taverniti, Cucinotti (44’ st Gambi), Postorino (1’ st Criniti), Vitale, Piemontese (19’ st Lancia), Ancione, Saba (46’ st Currò). A disp. Lofaro, Iacono, Centro. Sapone, D’Alloro. All. Misiti
Arbitro. Femia di Locri. Assistenti Nicoletti di Catanzaro e Mungari di Crotone
Marcatori: 77′ Criniti (R) 82′ Lancia (R)
Ammoniti: Gullo, De Nisi (VL), Vitale, Cucinotti (R), Espulso Gagliardi G. al 27′ st (VL)

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Catona, una famiglia vincente: Fortugno guiderà la squadra in prima categoria

Parte nel 2013 l’avventura di un gruppo di uomini che vogliono contribuire a scriver…