Home Calcio La risposta delle società cosentine al comunicato della Segato

La risposta delle società cosentine al comunicato della Segato

5 min. di lettura
0
0

In risposta al comunicato di indignazione della società Segato Calcio, le società Polisportiva Mendicino, Romualdo Montagna Cosenza, Eugenio Cascarello, Taverna, Morrone, Torano, Marca; Pro Cosenza, Sporting Corigliano, Salerno e AC. Corigliano, tengono a chiarire la propria posizione a riguardo, sottolineando che nessun comunicato è stato scritto a scopo diffamatorio ma semplicemente a tutela di progetti che le nostre società con sacrifici portano avanti da anni.
Dispiace dover contraddire il Presidente Agostino Cassalia anche riguardo al fatto che tali “farneticazioni”, volendo citare termini, a parer nostro alquanto discutibili, da lui usati, non siano mossi dalla difficoltà di confrontarsi lealmente con loro, visto che le nostre società, da anni, risultati alla mano, portano a casa ottimi risultati che sono fiore all’occhiello della nostra regione.

Anche a noi, inoltre piace parlare con i fatti ed è per questo che ci limiteremo a citare il comunicato della FIGC riguardo a raduni o provini presso società che non siano quelle di appartenenza.
– ..atteso che durante l’attività di allenamento consentita dalle predette norme è possibile coinvolgere esclusivamente giovani calciatori tesserati per la stessa società che organizza l’allenamento, si precisa che fino a diversa comunicazione conseguente ad eventuale modifica delle norme di svolgimento degli stessi sport di squadra, i Raduni ed i Provini così come espressamente previsti dalle norme federali non possono ovviamente essere autorizzati.. –
Quindi, ci viene spontaneo domandarci, caro Presidente, vista l’indubbia ottima moralità della sua società, a quale ordinanza lei faccia capo per organizzare questi provini e quali ragazzi lei voglia portare nella sua squadra.
Inoltre, la cessione di molti giovani a società di livello più alto non è sicuramente una prerogativa esclusiva della vostra società, ma di sicuro, numeri e nomi alla mano, non sono pochi i calciatori che siano approdati nel vostro ambiente con modalità alquanto discutibili.
Per concludere, ci teniamo a fare un grosso in bocca al lupo al Presidente Cassalia ed a tutta la società Segato, con la speranza di poterci incontrare presto sul campo.

Firmato
Polisportiva Mendicino, Romualdo Montagna Cosenza, Eugenio Cascarello, Taverna, Morrone, Torano, Marca; Pro Cosenza, Sporting Corigliano, Salerno e AC. Corigliano

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Stilese scatenata, Minici il primo colpo “eccellente”

Il Ds Maiolo mette a segno il primo colpo della “Storica” Eccellenza, aggiudic…