Home Calcio L’ASD Trebisacce ritrova slancio e partecipazione

L’ASD Trebisacce ritrova slancio e partecipazione

7 min. di lettura
0
0

Dopo un’Assemblea dei soci Asd Trebisacce tenutasi presso la Sede del Centro Sportivo Seventeen, finalizzata alla chiarezza su tutti gli aspetti gestionali, l’associazione ha saldato le sue radici con nuova linfa societaria, New entry importanti caratterizzano il nuovo organigramma stilato. Al Presidente Miniaci è toccato la sintesi di una situazione delicata, da ciò ne è conseguita un’attenta discussione critica, volta ad individuare ruoli che riportino la giusta armonia al gruppo:
Il Presidente al momento resta Angelo Miniaci il quale per l’ennesima volta ha manifestato la volontà di cedere tale carica nell’interesse della ASD. Il consesso ha così deciso di farlo affiancare dalla new entry Nicola Rizzo, nel difficile e cruciale ruolo di CoPresidente, il noto imprenditore nel campo ittico ha accettato l’incarico per l’amore e l’attaccamento che da anni mostra verso la squadra. Assume ufficialmente la carica di VicePresidente la nota Imprenditrice Agricola nonché delegata alle Attività Agricole del Comune di Trebisacce, Antonella Acinapura. Seppure oberata di impegni familiari e lavorativi, figura di riferimento in seno ad altre importanti associazioni, vedi FIDAPA E ROTARY, non si è tirata indietro. Le donne arricchiscono e l’ASD ha nel suo organico da anni ANNA Pina Lista, alla quale è affidata la Responsabilità di organizzare la logistica. Altro ruolo fondamentale assegnato è quello di Direttore Generale. Il Prof. Gaetano Dattoli, figlio d’arte per ciò che riguarda la vicinanza e il ruolo importante svolto dal padre negli anni addietro nella società, svolgerà questo ruolo delicato insieme a Gaetano Amerise, noto ex calciatore del Trebisacce. Il Dott. FRANCESCO Raimondi, anch’egli figlio d’arte, visto il ruolo importante svolto dal padre nella gloriosa SS TREBISACCE, per impegni lavorativi non ha voluto cariche ufficiali, resterà in società come socio, sempre vicino alle istanze dell’associazione. I soci Mario Cella, Antonio Vitale e FRANCESCO Odoguardi confermano il loro appoggio e sostegno. Antonio Presta, figura storica del calcio Trebisaccese, svolgerà il ruolo di Direttore Tecnico in collaborazione con FRANCESCO Genise, anch’egli figura importante e presente da più di un decennio a supporto dell’Asd Trebisacce. La Segreteria resta in capo alla storica figura di FRANCESCO Barletta. Per ciò che concerne il Settore Giovanile i Responsabili saranno i soci Giuseppe Giordanelli e Biagio Falabella, subentrato in società, ma da tempo attivo verso i giovani delfini. Come non ricordare il nostro dirigente più importante Giovanni Lo Fiego, rientrato a pieno regime allo Amerise e più carico che mai. Altre importanti figure sn entrate ufficialmente in questi giorni in società. Vecchie conoscenze che in questi ultimi anni anche se nn presenti ufficialmente, hanno sempre dato una grossa mano. Mimmo Pinelli, noto ristoratore, ex calciatore nonché Delegato allo Sport del Comune di Trebisacce e Mario Cirigliano, noto imprenditore locale, ex Presidente e Vicepresidente, ruoli ricoperti anni addietro.
L’ASD dona armonia e bellezza, adesso che il timone è saldo, bisogna risollevare la nostra classifica, la passione che è uscita fuori da questa serata al seventeen dovrà investire i nostri calciatori per ritornare ad essere vincenti.

Uff. stampa
ASD Trebisacce

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Catona, una famiglia vincente: Fortugno guiderà la squadra in prima categoria

Parte nel 2013 l’avventura di un gruppo di uomini che vogliono contribuire a scriver…