Home Calcio a 5 Le gare del weekend ufficialmente rinviate

Le gare del weekend ufficialmente rinviate

5 min. di lettura
0
0

Con riferimento alla emergenza sanitaria ed alle disposizioni finalizzate al contrasto della diffusione del Virus Covid-19, preso atto della comunicazione della Società A.S.D. DIAZ pervenuta il 13 novembre, relativamente alla positività accertata nel gruppo squadra, si dispone il rinvio a data da destinarsi della gara del Campionato Nazionale di Serie B di seguito elencata: A.S.D. MIRTO C5 – A.S.D. DIAZ.
Con riferimento alla emergenza sanitaria ed alle disposizioni finalizzate al contrasto della diffusione del Virus Covid-19, preso atto della comunicazione della Società A.S.D. CATAFORIO C5 pervenuta il 11 novembre, relativamente alla positività accertata nel gruppo squadra, si dispone il rinvio a data da destinarsi della gara del Campionato Nazionale di Serie A2 di seguito elencata: A.S.D. CATAFORIO C5 – A.S.D. PIROSSIGENO C. DI COSENZA.
Con riferimento alla emergenza sanitaria ed alle disposizioni finalizzate al contrasto della diffusione del Virus Covid-19, preso atto della comunicazione della CALCIO SANGIOVANNESE pervenuta il 09 novembre u.s., relativa alla positività di alcuni componenti del gruppo squadra, si dispone il rinvio a data da destinarsi della gara del Campionato Nazionale di Serie A2 Femminile di seguito elencata: FUTSAL RIONERO – CALCIO SANGIOVANNESE.
Con riferimento alla emergenza sanitaria ed alle disposizioni finalizzate al contrasto della diffusione del Virus Covid-19, preso atto della comunicazione della SALERNITANA FEMMINILE pervenuta il 11 novembre u.s., relativa alla positività di alcuni componenti del gruppo squadra, si dispone il rinvio a data da destinarsi della gara del Campionato Nazionale di Serie A2 Femminile di seguito elencata: CUS COSENZA – SALERNITANA FEMMINILE.

Uff. stampa
Divisione C5

Rinvio Mirto C5

Per la terza settimana consecutiva ci troviamo costretti a subire il rinvio della partita. La causa è sempre la positività di un elemento della squadra avversaria al quale vanno gli auguri di pronta guarigione. Ma ci chiediamo che senso abbia continuare in queste condizioni? Continuare ad allenarsi, a rischiare, a vivere col timore di dover incontrare “gente di fuori”, a prepararsi per le partite, a dover annull puntualmente tutto un giorno prima? La misura è colma. La Divisione prenda posizioni nette e definite ed abbia il coraggio di sospendere la competizione in attesa di tempi migliori! Lo sport dovrebbe essere gioia e divertimento. Liberateci da queste ansie!!! (A.S. Mirto)

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

San Fili, parla il DS Dodaro: “Importante ripartire per i ragazzi, il nostro calcio non può morire così”

Nelle ultime settimane si è alzato nuovamente il livello del dibattito sulla possibile ed …