Home Calcio Life Simeri Crichi devastante a Petronà, pokerissimo alla squadra di casa

Life Simeri Crichi devastante a Petronà, pokerissimo alla squadra di casa

6 min. di lettura
0
0

La Life mette la quinta. Una domenica da ricordare per i ragazzi di mister Alberto che al “Caligiuri” rifilano un sonoro 5-1 al Petronà e restano imbattuti in vetta alla classifica, affrontando una delle trasferte più lunghe e impegnative del campionato.
Mister Alberto punta ancora sul 4-4-2, schierando dal primo minuto Nagero, Pullano, Pugliese e i fratelli Dushku in difesa, a centrocampo può rifare affidamento sul capitano Catizone, indisponibile nel turno precedente, insieme a Poerio e ai sempre più affidabili Santoro e Folino, mentre il tandem offensivo è composto da Aiello e Dolce. Tempo di incominciare la partita e la Life è già in vantaggio con un colpo di testa del capitano, Catizone, bravo a sfruttare l’assist di Dolce. L’inizio di partita è roboante e Pullano al volo sfiora il raddoppio, ma è il Petronà a pareggiare al 15’ con Berlingeri su calcio di rigore (bravo comunque Nagero a intuire e toccare il pallone) assegnato dal signor Guerriero per fallo di mano di Pugliese. L’equilibrio nel punteggio tuttavia dura pochi minuti perchè dalla giocata di Dolce e Catizone arriva il tap-in vincente di Aiello che sulla respinta del portiere esplode un missile diretto in rete. Passano pochi minuti e Catizone sfrutta un filtrante goniometrico di Santoro e infila in rete un destro a giro che lo porta in testa alla classifica marcatori dei biancoverdi, con tre reti in due partite. Dopo il 3-1 Poerio è costretto a uscire dal campo per infortunio e al suo posto subentra Canino. Nell’intervallo è invece Folino ad abbandonare il campo per aver subito un duro colpo nei minuti precedenti e viene sostituito da Chiarella, che dopo appena due minuti scarsi trova la gioia del gol insaccando con un pregevole stacco di testa il corner battuto da Pullano. La Life dilaga, Santoro cerca due volte di coronare la superba prestazione odierna con una marcatura ma trova sui suoi tentativi la ferma opposizione dell’estremo difensore avversario. Nei minuti finali arriva poi il colpo di grazia, il gol del 5-1, firmato di testa da Dolce su assist di Cosco.
9 punti in 3 partite dunque per la Life che inizia al meglio una settimana complicata, in cui i biancoverdi saranno impegnati per la trasferta di Maida, dove questo mercoledì (04.12.2019) si giocherà il recupero della seconda giornata e per il match casalingo di sabato prossimo contro il Martelletto Settingiano.

Uff. stampa
Life Simeri Crichi

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Risultati e marcatori di tutti gli anticipi

Si sono giocati questo pomeriggio alcuni anticipi delle gare di Eccellenza, Promozione, Pr…