Home Beach Soccer L’Italia batte Tahiti per 12-4 e inizia alla grande il Mondiale

L’Italia batte Tahiti per 12-4 e inizia alla grande il Mondiale

6 min. di lettura
0
0
Zurlo, Corosiniti e Perciamontani assoluti protagonisti

Buona la prima per l’Italia alla FIFA Beach Soccer World Cup Paraguay. Sul rettangolo di sabbia dell’Estadio Mundialista “Los Pynandi” di Asuncion gli Azzurri non lasciano scampo ai vice campioni del Mondo in carica di Tahiti annichiliti con un roboante 12-4 al termine della prima gara del girone in assoluto controllo dei ragazzi allenati dal Ct Emiliano Del Duca. Tanti gol, molti di ottima fattura, i polinesiani rimangono in partita per i primi 4’ poi l’Italia agguanta la sfida, la tiene in pugno e non la lascia più andare. Due rovesciate di Gori, altrettante di Zurlo, il pallonetto no look di Corosiniti e la fiondata al volo di Percia Montani sono gol da beachers di dimensioni Mondiali. Finiti gli aggettivi per “Tin tin” Gabriele Gori che ha sciorinato tutto il suo repertorio, rovesciata plastica, sforbiciata incrociata e tiro libero all’incrocio. Per lui sono 281 gol in sole 161 presenze, 20 reti ai Mondiali. Ispirato anche Emmanuele Zurlo (108 firme in azzurro) che oltre alle due biciclette vincenti ha sfoggiato le doti di attaccante di razza procurandosi un rigore, concludendo un contropiede da manuale e sfornando un assist delizioso a Percia Montani. Capitan Francesco Corosiniti ha celebrato al meglio il suo settimo Mondiale con una doppietta impreziosita da un pallonetto vincente effettuato spalle alla porta. Per lui sono 10 i centri al Mondiale. Il debuttante Percia Montani ha concluso la festa del gol con un fendente al volo che si è infilato tra palo e portiere. Ma tutta la squadra ha convinto, c’è mancato poco che tutti e dieci i giocatori di movimento entrassero nel tabellino. Nei momenti caldi del match Del Mestre e Carpita hanno compiuto degli interventi decisivi fiaccando la volontà degli avversari. L’Italia tornerà sulla sabbia paraguayana sabato per affrontare l’Uruguay alle 23.25 nella seconda partita del girone. La gara sarà tramessa in diretta su Sky Sport Collection (telecronaca di Antonio Nucera), sul sito web di RaiSport e in differita alle 00.30 sempre sul canale sportivo della Rai.

ITALIA-TAHITI 12-4 (4-2; 3-1; 5-1)
Italia: Del Mestre, Carpita, Corosiniti (Cap.), Frainetti, Chiavaro, Frainetti, Marinai, Josep Jr, Percia Montani, Palmacci, Zurlo, Gori. All: Emiliano Del Duca
Tahiti: Torohia, Beo, Angel, Teriitau, Taiarui, Chan-Kat, Tepa, Li Fung Kuee, Tavanae, Tehau, Labaste, Salem. All: Naea Benneth
Arbitri: Ivo Moraes (Bra), Mariano Romo (Arg) e Suhaimi Mat Hassan (Mas)
Reti: 2’pt Gori (I), 4’pt Teriitau (T), 6’pt Gori (I), 9’pt Corosiniti (I), 10’ pt Corosiniti (I), 12’pt Chan-Kat (T); 1’st Li Fung Kuee (T), 1’st Gori (I), 6’st rig. Zurlo (I), 6’st Zurlo (I); 2’tt Li Fung Kuee (T), 5’tt Zurlo (I), 6’tt Percia Montani (I), 8’tt rig. Gori (I), 9’tt Zurlo (I), 12’tt Gori (I)
Espulsi: 6’st Tavanae (T), 8’tt Torohia (T)
Ammoniti: Taiarui (T), Frainetti (I)

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Beach Soccer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Prima Categoria, risultati e marcatori della 12° giornata (11° gir. D)

Si sono disputate le gare della dodicesima giornata del campionato di Prima Categoria (11°…