Home Beach Soccer L’Italia strapazza il Messico e vola ai quarti di finale del mondiale

L’Italia strapazza il Messico e vola ai quarti di finale del mondiale

7 min. di lettura
0
0

L’Italia di Beach Soccer non sbaglia l’appuntamento più importante nella prima fase del Mondiale in corso sul rettangolo di sabbia dell’Estadio Mundialista “Los Pynandi” di Asuncion in Paraguay. Gli Azzurri superano il Messico con un netto 6-2 e si qualificano per la sesta volta ai Quarti di Finale di un Mondiale. L’Italia ha condotto il match dal primo all’ultimo minuto chiudendo la sfida già dopo due tempi, 2-0 nel primo e 4-0 nel secondo. Nell’ultima frazione ha gestito forze e giocatori. Protagonista indiscusso della gara ancora una volta Gabriele Gori autore di cinque gol, tre rovesciate, una al volo direttamente sul lancio del portiere Del Mestre, un guizzo e un colpo di testa. Per “Tin tin” sono 13 le reti nella competizione, 289 in azzurro, 80 nel 2019, 39 ai Mondiali. Decisivi gli assist di Ramacciotti e Chiavaro che hanno sfiorato più volte la rete. Anche capitan Corosiniti è andata vicino al gol che avrebbe suggellato al meglio la sua 260° presenza in Azzurro. Emmanuele Zurlo con un tiro libero angolato ha chiuso la pratica Messico, quinto gol in questo Mondiale per l’attaccante calabrese, 109 con la Nazionale. Il secondo successo nel girone porta l’Italia a sei punti ormai irraggiungibile dalla terza. Per capire la posizione finale degli Azzurri nel girone bisogna aspettare l’altra partita del raggruppamento Uruguay-Tahiti (23.25 ora italiana): ai sudamericani basta una vittoria anche ai supplementari o ai rigori per prendersi il primo posto. All’Uruguay basta una vittoria anche ai supplementari o ai rigori per prendersi il primo posto. Se i sudamericani dovessero perdere in qualsiasi caso l’Italia sarebbe prima. Tahiti deve vincere nei tempi regolamentari con almeno tre gol di scarto per acciuffare la seconda piazza e lasciare la vetta agli Azzurri. L’Italia in caso terminasse al primo posto giocherà i Quarti giovedì 28 Novembre alle 23.25 con la Svizzera. Se dovesse chiudere seconda l’Italbeach tornerà sulla sabbia venerdì 29 Novembre all’1 di notte con il Giappone. La gara sarà trasmessa in diretta su Sky Sport 1, Sky Sport Collection e RaiSport Hd. Primo obiettivo centrato, comprensibilmente soddisfatto il ct Emiliano Del Duca: “Siamo tra le otto migliori nazionali al mondo, è già un bel risultato, ringrazio i ragazzi per quello che hanno dato. Niente è scontato ad un Mondiale, se guardiamo gli altri gironi qualche big ha avuto seri problemi a testimonianza dell’alto coefficiente di difficoltà di questa competizione dove non ci sono avversari facili”. Grande determinazione da parte del veterano Simone Del Mestre:”E’ il mio quinto Mondiale ma lo vivo come fosse il primo. Siamo qui per migliorare il quarto posto della scorsa edizione. Sappiamo che non è facile ma abbiamo tutte le carte in regola per puntare in alto. Con il Messico siamo entrati in campo per vincere e non abbiamo lasciato scampo all’avversario”. Gabriele Gori ancora una volta è stato il man of the match:”Abbiamo dimostrato che la gara con l’Uruguay è stata solo una partita sfortunata. Come con Tahiti anche con il Messico siamo stati concentrati dall’inizio alla fine dominando in lungo e largo”.

MESSICO-ITALIA 2-6 (0-2; 0-4; 2-0)
Messico: Macias, Hernandez, Portilla, Maldonado, Villa (Cap.), Villasenor, Rodriguez, Martinez, Samano, Torres, Vizcarra. All: Ramon Raya
Italia: Del Mestre, Carpita, Corosiniti (Cap.), Frainetti, Chiavaro, Frainetti, Marinai, Josep Jr, Percia Montani, Palmacci, Zurlo, Gori. All: Emiliano Del Duca
Arbitri: Said Hachim (Mad), Juan Angeles (Dom), Mariano Romo (Arg) e Suhaimi Mat (Mas)
Marcatori: 2’47” Gori (I) 8’26” Gori (I) 12’18” Gori (I) 13’23” Gori (I) 21’19” Gori (I) 22’06” Zurlo (I) 25’30” Samano (M) 28’18” Maldonado (M)

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Beach Soccer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Prima Categoria, risultati e marcatori della 12° giornata (11° gir. D)

Si sono disputate le gare della dodicesima giornata del campionato di Prima Categoria (11°…