Home Calcio a 5 Nocera Inferiore non porta bene alla Royal Team Lamezia

Nocera Inferiore non porta bene alla Royal Team Lamezia

6 min. di lettura
0
0

Non porta decisamente bene il Palacoscioni alla Royal Team Lamezia che dopo il pareggio con il Nuceria subisce la sconfitta ad opera di un Progetto Sarno decisamente più in palla delle lametine.
Le biancoverdi hanno completamente sbagliato l’approccio alla gara con una condotta di gara non all’altezza delle aspettative. In queste condizioni la formazione cara al presidente Mazzocca rischia anche la posizione play off ed il recupero delle infortunate è necessario prima che sia troppo tardi.
Primo tempo a ritmi non altissimi con la Royal che gestisce palla e crea occasioni ma ne regale altrettante per passaggi imprecisi e malintesi.
Al contrario la formazione padrona di casa che non appena conquista palla riparte a mille e crea problemi a Moreno e compagne. Su una ripartenza Corrao è costretta al fallo e viene ammonita. Il gol del vantaggio lametino è siglato da Primavera pescata sul secondo palo da De Sarro dopo aver saltato due avversarie in slalom. Il pareggio delle padrone di casa non tarda ed arriva sulla battuta di un calcio d’angolo con Bertolini che al volo trafigge Radu con un tito potente e preciso. Nella ripresa il tema della gara non cambia molto,la Royal come nel primo tempo tenta diverse volte di sfruttare il quinto uomo ma non c’è nulla da fare.
Le padrone di casa a metà tempo passano in vantaggio con Desimino che da una palal quasi persa dalla linea di fondo batte a rete con Radu appostata sul palo che respinge, la palal però prende una traiettoria strana e le carambola dietro le spalle oltre la linea.
Una doccia fredda che lascia il segno perché arrivata con la formazione lametina che giocava con uan in meno in quanto Corrao aveva preso ils econdo giallo e di conseguenza espulsa.
Royale che cerca a testa bassa nel finale di agguantare almeno il pareggio; De Sarro si danna l’anima in mezzo alla difesa avversaria ma non c’è nulla da fare. Quinto uomo ancora in campo ed errore che da la palla a De Maio per chiuderla. La sarnese non sbaglia e dal limite della propria area infila la porta per il gol che in pratica chiude la contesa.

PROGETTO SARNO – ROYAL TEAM LAMEZIA 3-1
Marcatori: 1t 3’04” Primavera (L) 09’32” Bertolini (S) 2t 10’44” Disimino (S) 18’55” De Maio (S)
PROGETTO SARNO: Cimmino, De Maio, Zoppo, Forino, Mercogliano, Disimino, Pisapia, Bertolini, Vicedomini, Cepparulo, Pecoraro. Allenatore: Manco Francesco
ROYAL TEAM LAMEZIA: Radu, Corrao, Primavera, Polizzi, Moreno, Valladares, Gresia, Grandinetti, Gualberto, De Sarro, Fakaros. Allenatore: Francesco Schiavello
Arbitri: Squeglia Vincenzo di Civitavecchia e Vallecaro Tommaso di Salerno
Cronometrista: Barbato Gabriele Bruno di Castellammare di Stabia

Uff. stampa
Royal Team Lamezia

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Catona, una famiglia vincente: Fortugno guiderà la squadra in prima categoria

Parte nel 2013 l’avventura di un gruppo di uomini che vogliono contribuire a scriver…