Home Calcio Pirotecnico 4-4 del Rocca di Neto al “Riccio” di Girifalco

Pirotecnico 4-4 del Rocca di Neto al “Riccio” di Girifalco

4 min. di lettura
0
0

Battuta d’arresto per il Rocca di Neto 1966 nella prima giornata di ritorno, al”Riccio” di Girifalco finisce 4-4, i Rocchitani conquistano un punto di cui fanno tesoro.

E’ il Girifalco ad andare in vantaggio già nei primi minuti del primo tempo con Conidi, vantaggio momentaneo perchè il Rocca di Neto 1966 pareggia con il solito Fabiano, su calcio di rigore. Sembrano essersi ripresi, ma invece è il Girifalco a portarsi nuovamente in vantaggio, ancora con Conidi. Il primo tempo si chiude sul 2 a 1. I biancocelesti hanno bisogno di una scossa e ad inizio secondo tempo pareggiano con Vaccaro, il gol del numero 23 sembra dare inizio alla ripresa dei biancocelesti che prima si portano per la prima volta in vantaggio con Fabiano sul 2 a 3 ed esattamente 5 minuti dopo ancora Fabiano sigla il 2-4 che sembra consolidare il vantaggio e fa sperare in una trasferta positiva. Le speranze durano poco, perchè i ragazzi del Girifalco non si arrendono e sfruttano la scarsa concentrazione dei rocchitani ed accorciano prima le distanze con Marra e poi siglano il definitivo gol del pareggio con Vonella. Bravi gli avversari a sfruttare la scarsa concentrazione dei rocchitani, che ritornano da Girifalco con la convinzione di dover rivedere la messa a punto. Due punti persi, ma uno guadagnato, i rocchitani dopo questa giornata restano ancora al 3° posto, ma vengono raggiunti dall’Atletico Maida che pare non arrestare la sua corsa. Davanti le prime due vincono entrambe e staccano di ulteriori due punti i biancocelesti. Appuntamento a domenica con la difficile sfida contro la capolista Scandale.

Uff. stampa
Rocca di Neto

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Atletico Rogliano, Altomare e Monaco sono rossoneri

Alessandro Altomare è un nuovo giocatore dell’Atletico Rogliano 2018. Dunque il dife…