Home Calcio Poker a Maida, Life Simeri Crichi sempre più capolista

Poker a Maida, Life Simeri Crichi sempre più capolista

6 min. di lettura
0
0

Sempre più capolista la Life Simeri Crichi, ieri pomeriggio corsara a Maida nel recupero della seconda giornata. Il turno infrasettimanale porta i ragazzi di mister Alberto a 12 punti in classifica, consolidando la vetta del campionato. Non era facile recuperare immediatamente le energie dopo la vittoriosa trasferta di Petronà, ma la Life dimostra un grande spirito di adattamento, viste le numerose assenze, e rifila 4 reti al Maida, la cui resistenza si ferma ai primi 45 minuti.
Il 4-4-2 lanciato in campo da mister Alberto vede tra i pali Nagero, mentre Erand Dushku, Cosco, Gatto e Vatrella in difesa, Canino, Folino, Santoro e Catizone a centrocampo e il tandem offensivo Dolce-Aiello. La Life va in vantaggio dopo un quarto d’ora con un preciso diagonale di Dolce bravo a capitalizzare un lancio lungo di Santoro. I padroni di casa non ci stanno. Nagero para ed è attento ma Tedesco riesce a trovare il pari a dieci minuti dal termine del primo tempo ed è sul risultato di parità che le due squadre rientrano negli spogliatoi. La ripresa però si tinge di biancoverde e in soli quattro minuti la Life si porta sul 3-1. A sfiorare la rete del vantaggio è – in prima battuta – Vatrella con una traversa che i tifosi presenti avevano già acclamato come goal. A gonfiare la rete avversaria è invece Catizone con un goal nato da un contrasto al limite dell’area che vede Aiello perdere un pallone su cui è bravo il capitano ad arrivare per primo sul rimpallo ed insaccare in rete il pallone al 65’. Quattro minuti dopo è Catizone a vestire i panni di assistman lanciando a rete Aiello che è bravissimo nel controllo e scavalca con un pallonetto il portiere avversario in uscita. La partita si chiude definitivamente al minuto 85 grazie al gol da cineteca di Dolce che fissa il punteggio sul 4-1 e firma una convincente doppietta, mentre il triplice fischio arriva su una parata sensazionale garantita dal solito Nagero.
Grandissima prova di forza dunque per una Life che gioca sempre più da squadra, le indicazioni di mister Alberto cominciano a dare i loro frutti e i numeri di questo primo mese di campionato sono soddisfacenti, con 4 vittorie, 12 reti fatte e appena 2 subite. Prossimo impegno il match casalingo di sabato contro il Martelletto Settingiano, che chiuderà una settimana parecchio impegnativa per la Life, scesa in campo tre volte in soli sei giorni.

Uff. stampa
L. Simeri Crichi

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Pillole di statistiche del calcio dilettantistico calabrese

Nella quattordicesima puntata di Sport Life, trasmissione sul calcio dilettantistico calab…